CONDIVIDI

Se chiediamo a un attore qual è il ruolo che prima o poi gli piacerebbe interpretare, la risposta è unanime: il cattivo! E come dargli torto. I villains sono personaggi difficili da interpretare, richiedono più impegno e proprio per questo esercitano un fascino maggiore non solo su chi deve dargli vita sullo schermo, ma anche sul pubblico. Nessuna storia sarà così avvincente senza un personaggio infimo e malvagio che dà filo da torcere all’eroe di turno. Sono imprevedibili, cinici, diabolici, privi di umanità e diciamo la verità anche più divertenti dei “buoni”. Negli ultimi anni la televisione seriale ci ha regalato dei personaggi memorabili. Ovviamente la loro cattiveria non è per tutti sinonimo di violenza, perchè si può essere “badass” in molti modi senza per forza essere spietati serial killer o psicopatici. Elencare tutti i villains del piccolo schermo è un’impresa impossibile già in partenza, il nostro sguardo è ricaduto perciò sulle serie tv più recenti. Ovviamente se il vostro preferito manca non esitate a segnalarcelo, intanto ecco i cattivi che abbiamo amato odiare, a cominciare forse dal più geniale e perverso di tutti.

Joe Carroll, The Following

I cattivi più amati delle serie tv

Interpretato da: James Purefoy

Affascinante, brillante, colto, con una passione insana per Edgar Allan Poe, ma anche assolutamente sadico e perverso. La nemesi di Ryan Hardy (Kevin Bacon) è un vero e proprio genio del male che usa la rete per cercare nuovi followers e compiere il suo disegno di morte.

Sue Sylvester, Glee

I cattivi più amati delle serie tv

Interpretata da: Jane Lynch

La coach delle Cheerios è una cattiva con la C maiuscola. Acida, antipatica con una battuta perfida pronta per tutti, Sue Sylvester è la nemica numero uno di Will Shuester e del Glee Club, che cerca di sabotare in ogni modo possibile fin dalla prima stagione.

Regina Mills/Evil Queen, Once Upon a Time

I cattivi più amati delle serie tv

Interpretata da: Lana Parrilla

La possibilità di riscatto esiste anche nelle anime più oscure. Nella terza stagione abbiamo visto una Regina decisamente più mansueta, ma questo non basta a cancellare tutto il suo curriculum da cattiva delle fiabe: malefici, mele avvelenate, cuori strappati dal petto. Per il potere è disposta a tutto purchè questo significhi rendere infelici Biancaneve e soci.

Klaus, The Vampire Diaries

I cattivi più amati delle serie tv

Interpretato da: Joseph Morgan

Un mostro. Un essere folle, senza cuore né pieta. Niente può fermare questa combinazione letale di vampiro e lupo mannaro. In oltre mille anni di esistenza Klaus ha ucciso entrambi i suoi genitori e innumerevoli altri innocenti che si mettono sulla sua strada.

Benjamin Linus, Lost

i cattivi più amati delle serie tv

Interpretato da: Micheal Emerson

Subdolo doppiogiochista, bugiardo, manipolatore, Ben è disposto a tutto (anche ad uccidere sua figlia Alex) pur di proteggere la “sua” isola. È il capo degli “Others”, perché più furbo e intelligente di chiunque altro. Oltre che psicologicamente deviato, capace di confondere le acque quando si finge un sopravvissuto del volo Oceanic, o di usare gli altri personaggi per i suoi diabolici scopi.

Russel Edginton, True Blood

i cattivi più amati delle serie tv

Interpretato da: Denis O’Hare

Ironia e perfidia. Non c’è mix al mondo più vincente. Il sanguinario e folle vampiro maschera la sua anima empia dietro una facciata di eleganza, carisma e leggerezza. Ma guai a farlo arrabbiare. Insuperabile la scena del telegiornale: prima strappa a mani nude cuore e spina dorsale del conduttore, poi annuncia l’imminente sterminio dell’umanità.

Cersei Lannister, Il Trono di Spade

i cattivi più amati delle serie tv

Interpretata da: Lena Heady
Bella, assetata di potere e spietata calcolatrice. Sulla cattiveria di Cersei Lannister pesa un passato difficile. L’amarezza per i torti subiti e per un matrimonio senza amore la spinge ad architettare piani diabolici e complotti pur di raggiungere potere e prestigio per sé e i suoi figli.

Fiona Goode, American Horror Story: The Coven

i cattivi più amati delle serie tv

Interpretata da: Jessica Lange

Bionda, affascinante e perfida fino al midollo. La suprema della congrega di New Orleans è una strega senza scrupoli, dotata di poteri che nessun’altra strega è in grado di contrastare. Ossessionata dal passare del tempo, Fiona è più che mai determinata a distruggere chiunque possa soffiarle lo scettro di nuova Suprema.

Jim Moriarty, Sherlock

i cattivi più amati delle serie tv

Interpretato da: Andrew Scott

L’antagonista per eccellenza di Sherlock Holmes è un genio del crimine. Con la sua astuzia dà del filo da torcere al brillante investigatore di Baker Street. Dietro la facciata da consulente criminale si nasconde infatti uno psicopatico che orchestra tutti i casi e gli enigmi che Holmes si ritrova ad affrontare, senza farsi scrupoli di usare vittime innocenti come pedine del suo gioco perverso.

T-Bag, Prison Break

i cattivi più amati delle serie tv

Interpretato da: Robert Kepnner

Razzista, stupratore, omicida, pedofilo: T-Bag è il cattivo ideale per essere odiato. Criminale folle e sadico si è macchiato di ogni specie di nefandezze, tanto da scontare una condanna all’ergastolo con ben sei capi d’accusa. L’incarnazione assoluta del male, ma anche uno dei personaggi più riusciti e “amati” della serie.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciassette − sedici =