CONDIVIDI

Dopo la “rivoluzione” legata all’uscita di scena del Dr. Shepard interpretato da Patrick Dempsey, anche l’altra grande protagonista della serie, Ellen Pompeo potrebbe presto lasciare il cast.

L’annuncio al momento non è affatto ufficiale e si tratta soltanto di voci di corridoio non confermate, ma che non sono nemmeno smentite dalla stessa interessata. La Pompeo infatti dichiara di non sapere quale sarà il destino della sua Meredith Grey, e quali le possibili evoluzioni nella trama dopo l’uscita di Dempsey.

Dopo aver fatto i conti con la morte shock del dottor Derek Shepherd, i fan potrebbero dunque ritrovarsi a dover affrontare un altro trauma. Dal Taormina Film Fest in un’intervistata concessa a “La Repubblica”, Ellen Pompeo dichiara sul futuro del suo personaggio: “A essere sincera, non lo so. Non so quello che farò in futuro, nella vita ho imparato che guardare troppo avanti non ti fa godere quel che stai vivendo. A domani ci penserò domani. Certo, è vero che qualche tempo fa ho detto che avrei mollato tutto, ma il fatto è che Grey’s Anatomy è molto impegnativa da girare, fisicamente faticosa. Ecco, forse devo averlo detto alla fine di una di quelle giornate sfiancanti. Ma sono un’attrice, e si sa che gli attori tendono a drammatizzare”. Frasi che preoccupano, ma che non possono nemmeno essere prese come una conferma.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here