CONDIVIDI

Era il 26 ottobre 2009 quando Maicol Berti appariva per la prima volta in televisione, facendo il suo ingresso nella casa più spiata d’Italia. Era la decima edizione del Grande Fratello, quella vinta da Mauro Marin, e Maicol è rimasto dentro alla casa per ben 127 giorni, quasi fino alla fine, dopo aver divertito il pubblico grazie alla vitalità e all’eccentricità che lo caratterizzano.

Grande Fratello, che fine ha fatto Maicol Berti?

Vincitore morale della decima edizione, dopo aver avuto l’onore di spegnere definitivamente le luci della casa, Maicol si è preparato ad affrontare la vita post-GF fatta di interviste, dibattiti, domande scomode e quant’altro. Ben presto però l’attenzione generale si è spostata sui concorrenti della nuova edizione, l’undicesima, e così come tutti anche Maicol è finito nel dimenticatoio.

In tutto questo tempo, quindi, che cosa ha fatto Berti? Voglioso di mettersi in gioco e di rimanere in televisione, nel 2011 Maicol ha partecipato ad un altro reality di Mediaset, dal titolo Uman – Take Control!, andato in onda per due sole puntate a causa dei bassissimi ascolti, e ad un game show condotto da Francesco Facchinetti, 101 modi di perdere un GameShow. Calato il sipario su questi due programmi, anche l’ex concorrente del Grande Fratello è presto sparito dalle scene.

Oggi Maicol è una persona completamente diversa, e la sua trasformazione è iniziata proprio dall’aspetto esteriore e da un drastico cambio di look. Dimenticatevi del ragazzo che avevate visto in televisione: via ciuffo e mollettine nei capelli, che hanno lasciato spazio ad un taglio molto più semplice, ad una barba incolta sul viso e a numerosi tatuaggi.

Grande Fratello, che fine ha fatto Maicol Berti?

In questi anni Berti è davvero cambiato, e non solo fisicamente. Dopo essersi dedicato anche al teatro e alla musica, lentamente si è riabituato a condurre la vita di sempre, e oggi dichiara di essere alla ricerca di un lavoro stabile, non accontentandosi più di qualche sporadica serata in discoteca. Insomma, nuova vita per lui, e questa volta lontano dai riflettori.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here