CONDIVIDI

Mancano pochi giorni agli upfronts dei grandi network americani dove si decide il destino delle vecchie serie tv e si annunciano i nuovi show che caratterizzeranno la prossima stagione televisiva 2014/2015. Tra questi di sicuro ci sarà Gotham. La Fox ha appena annunciato di aver ordinato 13 episodi per la serie che narra le avventure di un giovane Jim Gordon, non ancora commissario, che combatte la criminalità a Gotham City, prima dell’avvento dell’uomo pipistrello.

Un capitolo inedito di una storia che ha trovato la sua popolarità, oltre i fumetti, sul grande schermo con almeno undici pellicole, le più celebri quelle dirette da Tim Burton, Joel Schumacher e Cristopher Nolan. In Gotham in particolare ci si sofferma sulle origini dei super criminali e dei vigilantes della città, seguendo le gesta e l’ascesa del giovane detective Gordon, determinato a mettere alle sbarre tutti i cattivi che hanno contribuito a rendere Gotham City un luogo malfamato e pericoloso. Dal Pinguino all’Enigmista fino a Catwoman, ci sono tutti. Coraggioso e onesto, James Gordon lotta ogni giorno per ripulire la sua città da crimine e corruzione riportandola agli antichi fasti. In coppia con l’esuberante detective Bullock, al suo primo caso si ritrova ad indagare sulla morte di Thomas e Martha Wayne. Sulla scena del crimine il detective Gordon incontra l’unico sopravvissuto della tragedia: il giovane figlio della coppia Bruce Wayne. Con lui nascerà un’amicizia profonda, destinata a giocare un ruolo fondamentale nella trasformazione del giovane Bruce nel vigilante che noi tutti conosciamo.

Protagonista assoluto della serie sarà l’attore Ben McKenzie, ma nel cast ci saranno anche Donal Logue (Detective Harvey Bullock), Jada Pinkett Smith (Fish Mooney), Drew Powell (Butch Gilzean), David Mazouz (Bruce Wayne), Cory Michael Smith (Edward Nygma/Enigmista), Robin Lord Taylor (Oswald Cobblepot/Il pinguino), Camren Bicondova (Selina Kyle), Erin Richards (Barbara Kean), Sean Pertwee (Alfred Pennyworth) e Zabryna Guevara (Capitano Essen).

Il progetto, basato sui personaggi dell’universo della DC Comics, è considerato uno dei punti forti del network. La serie è prodotta da Bruno Heller, già sceneggiatore e regista di Rome e The Mentalist, che ha scritto il pilot di Gotham diretto da Danny Cannon. Manca ancora una data di uscita ma realisticamente la serie potrebbe ad andare in onda non prima della fine del 2014.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here