CONDIVIDI

Il cambio di passo c’era già stato nei due episodi precedenti ma la prevista mossa di Ciro l’Immortale (Marco D’Amore), assalito dalla voglia di rivalsa per essere stato messo da parte da Gennaro (Salvatore Esposito), lascia dietro di sè una lunga scia di sangue, che sconvolge gli equilibri in vista della conclusione di Gomorra La Serie, attesa per martedì prossimo.

Il piano di Ciro è quello di scatenare una guerra contro il clan Savastano, in modo da indebolire la leadership di Genny, che è subentrato al padre, don Pietro, ancora a Poggioreale alle prese col 41 bis: per far ciò, Ciro recluta il garzoncello Danielino. Prima fingendo di accoglierlo sotto la propria ala protettrice, poi incastrandolo, commissionandogli l’omicidio di Tonino Russo, un affiliato della famiglia rivale, quella retta dal boss Salvatore Conte (Marco Palvetti). Ciro conta sulla reazione di don Salvatore, il quale sospetta sin da subito dei Savastano. Mentre però Ciro è convinto di potersi sbarazzare facilmente, a lavoro eseguito, di Danielino, quest’ultimo capisce di essere stato messo in mezzo e scappa, rifugiandosi in un capannone di campagna.

L’Immortale non è tuttavia disposto a rischiare che venga a galla la verità, la sua responsabilità nell’omicidio, e inizia la sua implacabile caccia a Danielino. Pur di trovarlo, Ciro arriva a torturare e uccidere la fidanzata del ragazzo.

Nel frattempo nervi tesi sia per Genny, preoccupato per la controffensiva di don Salvatore, sia per quest’ultimo, voglioso di scoprire il mandante dell’omicidio del suo affiliato. Entra dunque in gioco il fratello di Danielino, Massimo, che sta facendo carriera presso il clan Conte.

Scoperta la verità per bocca del fratello minore, Massimo tenta di uccidere il proprio boss, don Salvatore, che in uno scontro fisico ha la meglio e riesce ad estorcere al ragazzo (a cui viene risparmiata la vita) il nome dell’assassino di Russo: il proprio fratello. I due si recano dunque da Danielino, che prima di essere ucciso a bruciapelo da Conte, rivela a costui il mandante del proprio atto, Ciro Di Marzio. Don Salvatore tenta di sparare anche a Massimo, il quale però riesce a fuggire a bordo dell’auto.

Una scacchiera piena di bombe a orologeria: così si presenta Gomorra La Serie, alla vigilia dell’atto finale, i due appuntamenti che andranno in onda martedì prossimo, sempre su Sky Cinema 1 e Sky Atlantic.

[Ph. Credits: Sky Atlantic]

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here