CONDIVIDI

Le riprese della seconda attesissima serie di Gomorra continuano, attualmente a Giugliano, così come altre anticipazioni sulla trama su cui in molti fantasticano da mesi. Cosa colpisce i fan stavolta e cosa desta diverse perplessità? Indubbiamente l’atteggiamento di Ciro, che sembrerebbe aver preso completamente le vesti del vero cattivo di Gomorra oltrepassando ogni limite del buon senso: secondo i primi spoiler, infatti, Ciro nelle prime puntate si mostrerà come un villain totale in grado di uccidere la donna che ha sposato. Ciò lascia trapelare il pensiero che Ciro potrebbe uccidere (anche) sua figlia, la sua bambina, sangue del suo sangue. Tra le ipotesi, però, c’è chi sostiene che la figlia di Ciro sarà costretta dal padre a una vita da latitante, seguendolo come un’ombra.

E se, invece, Ciro sacrificasse se stesso per amore della figlia? In una fiction come Gomorra che vede il puro male che caratterizza i percorsi camorristici e, al tempo stesso, un uomo che non può non impietosirsi davanti alla vita di sua figlia non si può non considerare questa probabilità.

Inoltre, si vocifera sempre di più un finale decisamente cruento che potrebbe vedere la morte di uno dei grandi boss protagonisti di Gomorra – La serie: Conte. Per sapere se è una voce fondata e per mano di chi, però, non possiamo far altro che attendere l’inizio di questa seconda stagione.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here