CONDIVIDI

Ultima stagione per Rosy Abate in Squadra Antimafia. La notizia, a dire il vero, era nell’aria da un po’, ma sentirla dalla voce dell’attrice che la interpreta, la rende sicuramente più attendibile. Ospite del Giffoni 2014, Giulia Michelini ha infatti rivelato un enorme spoiler per la serie tv targata Taodue che tornerà a settembre su Canale 5.

“Nella nuova stagione di Squadra Antimafia rimarrò poco – ha svelato l’attrice –. il mio personaggio aveva dato tutto, mancava solo che diventassi papessa. Devo molto a quel lavoro, mi ha permesso di sparare, amare, essere conosciuta però adesso basta”.

Se i fan dovranno rassegnarsi all’uscita di scena di Rosy Abate dalla popolare serie, il futuro lavorativo della Michelini appare quanto mai roseo. Attualmente l’attrice è sul set del film di Carlo Vanzina «Torno indietro e cambio la mia vita» insieme a Raoul Bova in un ruolo per lei inedito. “Ho sempre interpretato ruoli pesanti e drammatici – dice – la commedia è più complicata, non ho ancora imparato il tempo comico, ma amo fare quello che mi fa paura”. Ma non è tutto, perché in autunno la vedremo sempre su Canale 5 in un’altra fiction in quattro puntate prodotta dalla Taodue di Pietro Valsecchi, «Il Bosco». Si tratta di thriller dai tratti noir in cui la Giulia Michelini interpreta una ricercatrice universitaria che di ritorno nella sua città d’origine, si ritrova coinvolta in una serie di misteriosi omicidi collegati alle persone a lei più vicine. La regia è di Eros Puglielli e nel cast ci sono anche Claudio Gioé, Andrea Sartoretti, Sandra Ceccarelli, Ivano Marescotti e Andrea Roncato.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here