CONDIVIDI
Uomini e Donne Cavaglia

Dopo la falsa scelta di Lorenzo di Uomini e Donne, Giulia cavaglia si confessa, stufa della situazione.Io purtroppo non sono abituata a esternare i miei sentimenti, ma credo che questo ormai si sia capito. E quando gli altri vedono questo lato di te pensano di poterti offendere senza ferirti, perché non traspare quanto ti facciano male. Io reagisco d’impeto, esterno la rabbia, mentre il dolore lo custodisco per me per via di un mio trascorso personale. Quando ho capito di essere stata presa in giro da Lorenzo mi sono sentita delusa e derisa. Ho pensato: “Guarda questo qui che vuole annaffiare l’orticello del suo ego a costo di calpestarmi”. Insomma, il manuale di come non si dovrebbe trattare una donna”.

La reazione non piace però al tronista.

Ecco che prosegue la Cavaglia:

“Non capisco come Lorenzo possa ancora legarmi a questioni di business. Continua a mattermi alla prova, ma stavolta l’ho proprio odiato, e l’odio è un sentimento forte come l’amore. Io e Lorenzo non ci siamo visti per venti giorni. L’ultima volta mi aveva dato buca e poi in puntata scopro che è corso dietro a Claudia. Con questi presupposti è evidente che non mi fidi, ma non posso negare di aver voglia di conoscerlo fuori. Non so cosa pensa, cosa prova davvero per me e il mio sì era basato sui miei sentimenti e sul fatto che ci sia curiosità da parte mia nel viverlo fuori. Dire che siamo fidanzati è una dichiarazione forte. Non so se vuole che porti l’intimo coordinato, se sia il tipo che mi porta la colazione a letto: tutte quelle piccole cose che poi contribuiscono a darti un certo tipo di ruolo nella vita dell’altro. Quando dicevo che era un sì per conoscersi fuori, intendevo dire che per essere fidanzati bisogna essere innamorati”.

Di fronte alla domanda se per Riccardi provi un sentimento di amore, lei risponde così:

“Mi limito a un ‘no comment’. Sono fatta così: prima di dire certe cose o reagire come ha fatto Claudia in puntata, piangendo, deve passare tanto tempo”.

Per quanto riguarda Lorenzo e Claudia, la ragazza è molto negativa, non vede infatti tra i due alcuna possibilità.

“A Lorenzo lei piace, è innegabile, ma non fa per lui. Lorenzo ha bisogno di una persona che lo faccia rigare dritto. Claudia è una donna di ventotto anni che non ha più voglia di litigare, forse anche perché è più matura e glielo riconosco. Lui, invece, è ancora un po’ bambino ed è il classico tipo che fa di tutto per dimostrarti che è uno stronzo. Se non ci litighi, se non c’è lo scontro, fa quello che vuole”.

 

Un trono incandescente quello di oggi, dove le varie posizioni e gli obiettivi dei concorrenti sembrano emergere con grande forza.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here