CONDIVIDI

C’è chi la ama e chi la odia, ma tutti sanno chi è.

Gli spettatori di Canale 5 la conoscono e l’apprezzano come dama del trono over di Uomini e Donne. Ma pochi sanno che Gemma Galgani, sempre in cerca dell’amore in televisione, è stata la passione travolgente di un vero divo. Già, perché la protagonista della trasmissione condotta da Maria De Filippi, che ora vive un’altalenante  relazione col cavaliere Marco Firpo, sarebbe stata una delle donne che ha conquistato il cuore di Walter Chiari.

Alla fine degli anni Settanta l’attore veronese e la Galgani s’incontrarono e condivisero un pezzo di vita. Erano separati da ventisei anni d’età, ma accomunati da qualcosa di più grande di un mero numero anagrafico: la passione per il palcoscenico.

I due si sono conosciuti al teatro Alfieri di Torino: all’epoca la Galgani era direttore generale e Walter Chiari era impegnato col tour di Hai mai provato nell’acqua calda?, uno dei suoi spettacoli più fortunati. La loro relazione fece discutere e i due finirono sulle pagine dei giornali di cronaca rosa.

E ancora oggi, Gemma, mantiene ricordi preziosi sulla loro storia: «Avere a che fare con Walter – racconta lei – era come aprire uno scrigno contente un mondo. Chiari era un pozzo di sapienza: si poteva parlare di qualsiasi argomento, dal lavoro ai valori della vita, e lui era pronto a risponderti su tutto e a incantarti con le sue parole. Mi ricordo che una sera ero rimasta abbagliata dalla descrizione che mi aveva fatto dell’Australia, terra che lui amava tanto. Me l’aveva descritta in maniera così particolare e così viva che mi era sembrato quasi di entrare in un depliant turistico. Anzi di aver preso un aereo e di essere andata in Australia senza nemmeno accorgermene. Era un uomo entusiasta della vita in tutti i suoi aspetti. Questa era una delle cose che mi colpirono di più.»

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here