CONDIVIDI

Tywin Lannister è morto alla fine della quarta stagione di Game of Thrones, ucciso da suo figlio Tyrion: eppure il personaggio di Charles Dance ha ancora qualcosa da raccontare. Intervistato in occasione della promozione del film Dracula Untold, l’attore ha rivelato che il suo personaggio non ha ancora concluso la sua storia.

Tyrion non aveva digerito la presenza della sua concubina Shae negli appartamenti del padre, così li aveva uccisi entrambi, subito dopo essere stato liberato dal fratello Jaime dopo essere stato dichiarato colpevole e condannato a morte da Tywin per l’omicidio del nipote Joffrey.

“Non sarò del tutto assente nella prossima stagione. Più di questo, non voglio dire. Non avete visto l’ultima di Tywin Lannister, è tutto quello che dirò”. Gli scenari che si aprono con questa affermazione possono esser molteplici, ma è veramente improbabile che il vecchio Lannister ricompaia magicamente da vivo. Più probabile invece che appaia come un cadavere, proprio come era successo al nipote, oppure come una sorta di spirito, come nel caso di Khal Drogo, che ricompare nella Casa degli Eterni.

Che lo spirito di Tywin rimanga solo per perseguitare il Folletto? Non sarebbe la prima volta che i ricordi causano danni in questa epica serie tv.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × 4 =