CONDIVIDI

Per la stagione 6 di Game of Thrones c’è già grande attesa: e insieme, a quella ancora successive, la settima e l’ottava, faremmo bene a godercele bene. Perché potrebbero essere le ultime della serie basata sulla saga letteraria concepita da George R.R. Martin. Stando almeno a quanto sostenuto dal presidente della HBO, Michael Lombardo, che ha quantomeno assicurato (guardando il bicchiere mezzo pieno) che gli sviluppatori David Benioff e Dan Weiss stanno già lavorando alla realizzazione di altre tre stagioni, in totale.

Credo che Benioff e Weiss stiano pensando ad altre due stagioni dopo la sesta“, dichiara Lombardo. “Come già detto in passato, mi piacerebbe che cambiassero idea, che ne facciano ancora altre insomma, ma il loro progetto ad ora dovrebbe essere questo.

Lombardo si è anche espresso in merito alla possibile realizzazione di un prequel di GoT: “Sarei aperto a qualsiasi progetto proposto da Dan e David a proposito di Game of Thrones: dipende tutto da quello che loro desiderano fare. In effetti il material a disposizione è ancora tantissimo.

Un’ultima battuta da parte di Lombardo sulla fine (presunta?) di Jon Snow, divenuta ormai un tormentone: “Morto, è morto, è morto. É morto, è morto.Tutto quello che ho visto, sentito e letto è che Jon è, davvero, morto.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here