CONDIVIDI
royal wedding york

Altro Royal wedding per gli Uk che si ritrovano ad ammirare le nozze tra  Eugenie Victoria Helena di York – secondogenita del principe Andrea e di Sarah Ferguson Jack Brooksbank, direttore di una azienda che produce liquori.

Troviamo naturalmente una Windsor blindata, soffia un forte vento che fa volare cappelli e non solo… ed ecco che inizia la cerimonia religiosa nella cappella di St. George: la stessa che a maggio ha visto celebrarsi l’atteso matrimonio reale tra Harry e Meghan.

Non mancano i vip tra gli invitati, oltre a Elisabetta II e la famiglia reale, spiccano Robbie WilliamsCara Delevingne,La famiglia Clooney, i BeckhamCindy Crawford, Demi Moore. Ci sarà inoltre un banchetto per ben 1200 cittadini.

Gaffe del sedere al vento paparazzata dai fotografi, per fortuna non durante la cerimonia, ma quando ancora la sposa portava abiti comuni.

Un matrimonio in grande stile, leggermente inferiore agli sfarzi del royal wedding di Harry e Meghan, in particolare il vento è stato particolarmente dispettoso in questo caso, non mancando di alzare sottane e far volare cappelli qua e là. Il matrimonio degli York è stato obiettivamente inferiore, anche per l’interesse pubblico che non si è scatenato come nelle precedenti nozze di maggio. Un evento che ha comunque tenuto gli inglesi attaccati agli schermi, in particolare i sostenitori della monarchia.

Dato lo scarso successo di platea, un gruppo di anti monarchici infatti aveva addirittura chiesto che le spese della sicurezza, a loro avviso non necessarie, venissero pagate di tasca dagli sposi, anziché andare a sperperare denaro pubblico per le loro scene teatrali, e forse tutti i torti non li avevano.

Si dice che gli York abbiano un certo complesso di inferiorità nei confronti di Harry e Maghan, e il risultato del matrimonio pare confermare le loro preoccupazioni… e anche il dispettosissimo vento!

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here