CONDIVIDI
santarelli vieri

Sono mesi che Elena Santarelli, condivide con i suoi follower una lunga battaglia che sta vivendo assieme al figlio e al marito Bernardo Corradi. Il loro primogenito di 9 anni, è infatti affetto da una brutta malattia che la showgirl ha spiegato nel dettaglio per la prima volta attraverso i social, il bambino ha infatti un tumore cerebrale, rarissimo nella tenera età. E’ proprio questo che la lega al mondo delle Onlus e della carità dedicata a ricerca e assistenza di bambini affetti da patologie gravi.

La Santarelli nei suoi post ha anche ringraziato Christian Vieri, che ha deciso di aderire e dare sostegno al progetto. Il giocatore si impegna infatti a organizzare tornei estivi e cene di gala il cui ricavato sarà completamente devoluto alla causa scientifica.

Dopo il doloroso annuncio, sono stati numerosi i messaggi di solidarietà arrivati.

La Santarelli viene definita una “mamma coraggiosa”, e ci si chiede come faccia restare in piedi di fronte a una tale tragedia.

Risponde così la showgirl: “Faccio che vedo mio figlio uguale a prima solo senza capelli e ringrazio Dio che corre parla mangia e fa tutto da solo nonostante le complicazioni che avremmo potuto riscontrare. Faccio che sono felice di fare questa battaglia perché ho le possibilità per vincerla e non mi hanno detto ‘non c’è nulla da fare’, mi hanno detto che la maggior parte dei casi si cura e così voglio pensarla …e comunque anche io piango ogni tanto perché sono umana e perché non ho la palla di vetro, ma piango lontano da tutto e tutti con la musica nelle orecchie perché a volte il silenzio di alcune notti fa più rumore di una canzone!”.

Una triste vicenda che non possiamo che sperare si rivolva per il meglio. E un’occasione per far tornare sotto i riflettori le malattie che colpiscono i più piccoli, così come l’importanza della ricerca medica.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here