CONDIVIDI

Erik Roner, popolare stuntman, conosciuto soprattutto per la partecipazione a programmi di MTV come Nitro Circus, è morto ieri all’età di 39 anni. La causa del decesso è lo scontro, in fase di atterraggio, con un albero durante una seduta di skydiving, sport estremo di cui Roner era esperto.

La tragedia è avvenuta a Squaw Valley, in California, in occasione di una cerimonia d’apertura di un evento sportivo.

Erik Roner, che lascia moglie e due figli, aveva raggiunto la popolarità nel 2013, quando aveva girato un video in GoPro in cui, munito solo di un ombrello, si gettava nel vuoto.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here