CONDIVIDI

Per otto stagioni ha prestato il suo volto e la sua meravigliosa voce al serial killer più affascinante della storia recente della serie tv: Dexter Morgan, ematologo della polizia di Miami e al tempo stesso efferato assassino. Ma dov’è adesso e cosa sta facendo il suo indimenticabile interprete, Michael C. Hall?

46 anni compiuti proprio due giorni fa, prima di essere Dexter, Hall era già un volto noto del piccolo schermo, grazie al ruolo di David Fisher in Six Feet Under (altro gioiello del piccolo schermo), a fianco di Peter Krause. Alla stagione conclusiva di questa serie, datata 2005, segue la prima di Dexter (2006), fino all’ultima, andata in onda nel 2013 e seguita una coda polemica per un finale giudicato deludente da parte dei fan.

Dexter: che fine ha fatto Michael C. Hall?

Alla serie basata sul romanzo del 2004 di Jeff Lindsay (La mano sinistra di Dio) e andata in onda negli USA su Showtime e in Italia su Fox Crime e poi anche in chiaro, è legata anche la vita sentimentale di Michael C. Hall: dal 2008 al 2011, l’attore è infatti stato marito di Jennifer Carpenter, interprete di Debra Morgan, sboccata e irresistibile sorella-poliziotto di Dexter, nonché protagonista dell’horror L’esorcismo di Emily Rose (2005).

Dopo la fine di Dexter, Michael C. Hall ha fatto qualche apparizione al cinema: Giovani ribelli – Kill your darlings (a fianco di Daniel Radcliffe e Dane DeHaan), Cold in July, e presto sarà protagonista – insieme a Rebecca Hall – di Christine, storia di una giornalista statunitense degli anni ’70.

Hall, che ha perso il padre all’età di 11 anni per un tumore alla prostata, ha dovuto lottare lui stesso contro il male: nel gennaio del 2010 il suo agente rende noto che l’attore è sotto cura per il linfoma di Hodgkin, riscontrato fortunatamente in tempo. Nell’aprile dello stesso anno l’ex moglie Jennifer Carpenter annuncia che Michael è guarito dal cancro. Il Golden Globe 2010 (come miglior attore in una serie drama) Hall lo ritira nel periodo in cui sta affrontando la chemioterapia, come suggerito dal cappello indossato anche durante la cerimonia.

L’interprete di Dexter successivamente ha reagito bene alle cure ed è apparso in grande forma anche al di fuori del set. È di pochi giorni fa invece la notizia della messa in vendita della sua principesca abitazione di Los Feliz (Los Angeles), per la cifra di 4.85 milioni di dollari.

Michael C. Hall in posa col Golden Globe vinto nel 2010
Michael C. Hall in posa col Golden Globe vinto nel 2010

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here