CONDIVIDI
Costantino Vitigiliano piange

Un Costantino Vitigliano tremendamente umano quello che si è visto a Verissimo durante una lunga intervista che lo ha portato a parlare della dura perdita della madre.

Costantino, da pochi mesi ha infatti perso la mamma dopo una lunga malattia durata tre anni, e ai microfoni di Verissimo che racconta il suo stato d’animo, il terribile dolore che prova e le difficoltà ad andare avanti di fronte a quel lutto che lo segue giorno e notte.“Da quando è morta – dice in lacrime – ho di nuovo gli attacchi di panico che erano totalmente scomparsi”.

Conosciuto per il suo ruolo di tronista durante la trasmissione di Maria De Filippi, Costantino Vitigliano abbandona orpelli e leggerezza e racconta l’agonia della madre, le sofferenze degli ultimi mesi di vita e il grande vuoto che la donna ha lasciato andandosene via.

Non ha paura di mostrarsi per ciò che è, e non riesce a trattenere la disperazione, racconta poi: “Ne ha passate tante con me, la facevo preoccupare, ma era mia madre e mi amava alla follia come io amavo lei. Non auguro a nessun figlio di veder soffrire così un genitore”, ha continuato.

“Oramai esco di casa solo per vedere la mia bambina”, conclude Costantino, recentemente protagonista del Grande Fratello Vip. 

Si commuove anche la presentatrice Silvia Toffanin, che cerca di in qualche modo di consolarlo.

Il dolore della perdita di un genitore è sempre tremendo, ed ecco che anche un vip si ritrova perduto e smarrito, con un enorme vuoto incolmabile all’altezza del cuore, in lacrime davanti alle telecamere a ricordare a tutti quanti quali sono le cose davvero importanti, al di sopra di quelle stupidaggini superficiali che certe volte ci fanno crucciare, ci creano stress e rabbia, quando non sono altro che inutili bolle di sapone, di fronte alla vita vera, e alla sofferenza.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here