CONDIVIDI

La stagione delle fiction di Raiuno è entrata già nel vivo, dopo l’ottimo debutto di Un’Altra vita, lo scorso 18 settembre, l’ammiraglia Rai si prepara a bissare il successo con una delle serie più seguite degli ultimi anni: Che Dio ci aiuti 3. Previste dieci, nuove, scoppiettanti puntate in compagnia della bizzarra e generosa Suor Angela (Elena Sofia Ricci). Una religiosa un po’ sui generis che veglia con amore, allegria e spensieratezza sulle “sue ragazze”: Azzurra, Margherita, Nina, che quest’anno ritroveremo cresciute e alle prese con problemi e difficoltà che richiederanno come sempre l’aiuto dell’insostituibile Suor Angela. Tante le novità di questa terza serie, che vi abbiamo già anticipato nei mesi scorsi. La più importante è di sicuro il trasferimento da Modena a Fabriano del convento di religiose. La cittadina delle Marche sarà ben presto raggiunta da gran parte delle nostre vecchie conoscenze ma anche da nuovi ospiti che movimenteranno la già precaria quiete del convento. Al cast confermato (Francesca Chillemi, Miriam Dalmazio, Lino Guanciale, Cesare Kristian Favoino, Ludovico Fremont, Laura Glavan e Valeria Fabrizi) si aggiungeranno quindi tante new entry a parire da Roberta Giarrusso, Andres Gil e Ivano Marescotti. Nella nuova cornice di Fabriano, Suor Angela e i suoi amici ci terranno compagnia con una storia ricca di amore, sorrisi, lacrime, incomprensioni e problemi quotidiani.

Cosa succederà?

Addio Modena! Sfrattate dal convento della cittadina emiliana, Suor Angela e le sue consorelle arrivano nel paese di Fabriano, nelle Marche. E qui la nostra religiosa rivestirà un ruolo finora inedito: quello di insegnante di un liceo. Un cambiamento che apre le porte a tematiche che riguardano il mondo degli adolescenti, ragazzi problematici a cui Suor Angela saprà dare aiuto e conforto. Come docente fra i banchi di scuola troveremo anche Nina (Laura Glavan), E, forse, proprio tra i banchi di scuola, tra una lezione e l’altra la dura e glaciale Nina aprirà il suo cuore. Merito soprattutto di Gregorio (Davide Silvestri), un collega giovane e idealista che incuriosirà non poco la ragazza. Dopo la romantica dichiarazione di Guido (Lino Guanciale), nel finale della seconda stagione, Azzurra (Francesca Chillemi) era partita insieme al piccolo figlio di lui, Davide (Cesare Kristian Favoino), alla volta di Berlino. Ma la nostalgia, si sa, è un po’ canaglia e ora i tre ritornano a casa e per Azzurra si prospetta una sfida ardua: lasciarsi alle spalle la ragazzina viziata e capricciosa di un tempo e diventare finalmente una donna matura. Ma gli equilibri si romperanno quasi subito con l’ingresso di Dario (Tommaso Ramenghi), un giovane ricco e affascinante che farà una corte spietata alla ragazza, e la bella Rosa (Neva Leoni) con cui però Azzurra scoprirà presto di avere in comune qualcosa che mai avrebbe potuto immaginare. Anche per Guido le cose non saranno facili. A renderlo inquieto sarà la presenza di Camilla (Roberta Giarrusso) ma soprattutto di Achille (Ivano Marescotti), un facoltoso imprenditore su una sedia a rotella che in realtà nasconde un segreto che riguarda il piccolo Davide. Margherita (Miriam Dalmazio) invece sarà alle prese con una gravidanza ma la presenza dell’affascinante medico Carlo Romero (Andres Gil) scuoterà non poco la ragazza mettendo un po’ in crisi il suo matrimonio con Emilio (Ludovico Fremont) che nel frattempo dovrà subire un nuovo intervento al cuore.

L’appuntamento con le nuove storie di Che Dio ci aiuti 3 è per giovedì 25 settembre, alle 21.10, su Raiuno.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here