CONDIVIDI

Era prevedibile: le Tartarughe Ninja tornano al cinema e conquistano il primo posto della classifica degli incassi del weekend. Già un enorme successo in patria e all’estero, il film, che ci fa ritrovare Michelangelo, Donatello, Raffaello e Leonardo, ha incassato nel suo primo weekend circa 1.62 milioni di euro, un risultato positivo. Riuscirà a superare la soglia dei 5/6 milioni?

Incassi del weekend, vincono le Tartarughe Ninja

Stabile al secondo posto, con un’ottima tenuta, Sex Tape, commedia scorretta con Cameron Diaz e Jason Segel. Il film incassa altri 675 mila euro, per un totale che ha già superato i 2 milioni, e supera anche il leader delle scorse settimane, il romantico Colpa delle stelle, che retrocede al terzo posto con 580 mila euro incassati e un totale sempre più vicino ai 5 milioni.

Incassi del weekend, vincono le Tartarughe Ninja

Pessimo Pupi Avati e Il suo ragazzo d’oro. L’attesissimo film, che vede nel cast Riccardo Scamarcio e Sharon Stone, è stato snobbato, anche viste le critiche negative ricevute, e si piazza solo al sesto posto, con 363 mila euro incassati, superato anche da The Giver, al secondo weekend di programmazione (1.4 milioni totali) e La preda perfetta, altra nuova uscita, con Liam Neeson (395 mila euro).

Incassi del weekend, vincono le Tartarughe Ninja

Da segnalare l’esordio in settima posizione per il ritorno in sala de L’Ape Maia (350 mila euro) e quello in nona posizione de Anime Nere, film di Francesco Munzi, che ha ricevuto ottime critiche a Venezia (243 mila euro).

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here