CONDIVIDI

Carlo Gabardini, noto autore e volto TV entrato nelle case di milioni di telespettatori grazie a Camera Cafè, negli scorsi mesi ha conquistato il web con il video pubblicato su YouTube – La marmellata e la nutella – in cui sdoganava l’amore omosessuale usando una metafora al tempo stesso curiosa e golosa.

La viralità del video è stata assicurata e l’outing fatto dall’attore, insieme alla sensibilità trasmessa attraverso le numerose interviste rilasciate, è stato un gesto di rivoluzione sociale e culturale. A partire dalla lettera pubblicata sulla prima pagina di Repubblica con cui Gabardini ha dichiarato la sua omosessualità quando scosso dal suicidio di un ragazzo gay a Roma, da Vladimir Luxuria all’Arcigay hanno sostenuto l’attore nella sua azione contro le reticenze che rischiano di incancrenirsi.

Il 29 aprile scorso l’Avvocato Carlo Taormina, ex parlamentare di Forza Italia, ha pubblicato un tweet offensivo contro le nozze gay, definendo gli omosessuali “malati”. In risposta al cinguettio infelice di Taormina, Gabardini non ha esitato a replicare con un nuovo video su YouTube, dove risponde a tono, dimostrando di godere di ottima salute: “Malato? Io sto benissimo“.

Il video sta diventando virale sulla scia del primo atto dell’azione social dell’attore. Con #iostobenissimo il cinguettio su Twitter si sta diffondendo. Taormina dovrà scegliere i 140 caratteri per scusarsi.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here