CONDIVIDI

La Bruganelli è uno dei personaggi social più discussi del web, soprattutto di fronte al marito che invece odia i social e non possiede nemmeno uno smartphone.

Spesso, è capitato che la Bruganelli attirasse attenzioni indesiderate su Bonolis, coinvolgendolo all’interno di un mondo fittizio che a lui non interessa.

Ecco che Bonolis, utilizzando i media ufficiali parla della moglie con parole di stima a facilmente fraintendibili.

“Ha l’intelligenza, la precisione di un cecchino. Sa dove colpire, prende la mira e preme il grilletto” così Paolo Bonolis descrive la moglie Sonia Bruganelli in una intervista a Tv Sorrisi e Canzoni.

Il tutto in occasione del lancio del suo libro.

La descrizione della moglie nasce da una battuta di Bonolis:

“Non do peso al look, alla moda” spiega il conduttore “Mia moglie non si capacita. Le non mi dice ‘Ma come ti sei vestito?’. Lei va oltre. Sonia mi chiede ‘Da che cosa ti sei vestito?’”. E poi continua:

“Mia moglie è velocissima mentalmente”.

La Bruganelli è praticamente abbonata alle polemiche social, cosa per la quale è stata spesso criticata.

Tempo fa rispondeva così:

“E’ la mia vita, è il mio Instagram e non voglio vendere nulla, non ho voglia di far vedere i momenti meno luminosi della mia vita, i lati meno leggeri non li mostro, li tengo per me. Non mi importa che qualcuno non mi voglia bene perché mi vede troppo spesso comprare una borsa e poco spesso nei miei momenti di difficoltà. Sono diventata famosa per osmosi, non offendo nessuno, non metto foto nuda o seminuda, e io e Paolo siamo persone diverse. Amo le cose leggere e voglio condividere cose leggere e divertenti, è evidente che possiamo permetterci molte cose.”

Ed ecco che, tra i tanti libri, dalla De Lellis e Corona, è il turno di Paolo Bonolis.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here