CONDIVIDI
(Photo Credit: Ursula Coyote/AMC)

Per i fan dell’anti eroe Walter White e della celebre serie “Breaking Bad”, dopo l’avvio dello spin off “Better Call Saul”, arriva un’altra ottima notizia. Infatti secondo quanto affermato dallo stesso creatore delle due serie, Vince Gilligan, presto i fan potranno rivedere il compianto Walter White. Nessuna resurrezione, non vi preoccupate, bensì un cameo in “Better Call Saul” dell’attore Bryan Cranston che, anche se per poco, tornerà a vestire i panni del fortunato protagonista di “Breaking Bad”, che gli é valso più di un premio.

“Sarebbe grandioso vedere Walter White in ‘Better Call Saul'” ha affermato Gilligan al Daily News; e ha continuato: “sarebbe un peccato se per tutta la durata dello show – che si spera sia davvero lunga – lui non apparisse nemmeno una volta.” Ad ogni modo il creatore delle fortunate serie non ha voluto spingersi troppo oltre e quindi non ha svelato quando effettivamente i fan potranno rivedere il buon vecchio Walter sul piccolo schermo.

Quello che é certo peró é che i fan non rivedranno Saul Goodman (Bob Odenkirk) e Walter White insieme nella seconda stagione, bensí più avanti durante lo show, ambientato sei anni prima che Saul Goodman diventasse l’avvocato di Walter White. Bryan Cranston é un ottimo attore e certo non avrà difficoltà ad apparire con qualche anno di meno.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here