CONDIVIDI

Come tutti i suoi ultimi pezzi, non è certo passato inosservato alla massa ‘Non c’è due senza trash‘, ultimo estratto di Fedez dall’album Pop-Hoolista. La canzone non è passata inosservata nemmeno agli occhi dell’idolo polemico del brano, la signora di Canale 5, Barbara D’Urso. Che ha risposto al rapper tramite un’intervista rilasciata al settimanale Chi, diretto da Alfonso Signorini.

Voglio ringraziare Fedez“, attacca Barbarella, “da qualche anno non mi si dedicava una canzone!Ho letto che lui crede che io me la sia presa ma non è vero, con me sbaglia bersaglio.” La D’Urso entra più nello specifico: “A me non piace il populismo, così come non piace a lui. Lui nella sua canzone dice che io parlo dei poveri ma che nello studio del mio programma ci sono 400 luci accese. I suoi concerti, invece, dove parla e canta di ingiustizie sociali, li fa forse a lume di candela?

Prosegue poi la D’Urso: “Da un lato lui attacca i programmi cardine di Canale 5, dall’altro ci va ospite. Critica Uomini e Donne, poi però va ad Amici, programma sempre di Maria De Filippi.

Barabara poi, tra il conciliante e l’ironico, conclude: “Io non ho pregiudizi, Fedez è un giovane che porta avanti le porprie idee. Spero senza pregiudizi.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here