CONDIVIDI
asia argento maurizio costanzo

Padre e figlia si presentano finalmente insieme sul palco, Asia Argento e il maestro del brivido Dario Argento sono apparsi infatti al Costanzo Show. I due sono sembrati estremamente sereni e affiatati come non si vedevano da moltissimo tempo.

L’ultimo anno è stato molto duro per Asia Argento che ha dovuto affrontare la morte dell’ex marito, oltre al movimento #Metoo e allo scandalo di Bennet. Una serie di eventi stressanti e capaci di colpire la donna nel profondo. La vicenda di Harvey Weinstein ha riportato la argento sotto i riflettori mondiali, seguita tristemente dalla morte di Anthony Bourdain, di 20 anni più grande di lui: «Finalmente un uomo, non un pappamolle. È colto, intelligente, mi lascia i miei spazi e dà rispetto e collaborazione. È una bella persona», diceva Asia sulle pagine di Vanity Fair.

E’ l’8 giugno che Bourdain si toglie la vita senza un chiaro motivo, in Francia. In quell’occasione la Argento scriveva: «Era il mio amore, la mia roccia, il mio protettore. Io sono più che devastata».

L’altra crisi arriva nell’agosto del 2018, quando Asia Argento viene accusata dal giovane Bennet di violenza sessuale nei suoi confronti, episodio avvenuto secondo lui nel 2013 in una stanza di albergo in California.

Il padre Dario difende a spada tratta, anzi a rasoio, la figlia: «Credo si siano inventati tutto, potrebbe essere un complotto. Non so che pensare, non lo so, veramente». Per quanto riguarda l’episodio in particolare spiega: «E’ poco plausibile. Mi farò spiegare cosa è successo veramente, come sono andate le cose. Nel suo esporsi Asia ha dato fastidio a molte persone, anche diversi politici importanti, e ora immagino un gruppo di loro che si è inventato tutto questo contro di lei». Poi conclude: «Asia avrà sempre il mio appoggio, comunque vadano le cose e qualunque sia la realtà».

I due sono una famiglia legata e affiatata, e ieri in televisione l’hanno davvero dimostrato.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here