CONDIVIDI

Arrestato ex Power Ranger. Le autorità di Los Angeles comunicano che Ricardo Medina jr è stato portato in carcere domenica sera.
L’omicidio è stato commesso sabato pomeriggio: l’omicidio è stato commesso al seguito di una discussione sfociata in rissa.

Gli investigatori ricostruiscono i fatti: Ricardo discute animatamente con il coinquilino Joshua Sutter per motivi ignoti e sembra si sia ritirato in camera sua con la fidanzata. Sutter sarebbe entrato con prepotenza nella stanza dell’ex Power Ranger che a quel punto afferra una spada che aveva in stanza e lo colpisce all’addome.
L’attore trentaseienne a quel punto avrebbe chiamato e aspettato i soccorsi.

L’attore è stato una star nella fortunata serie nata negli anni ’90: Ricardo Medina jr ha infatti interpretato il Red Ranger in “Power Rangers Wild Force” nel 2002 e Deker in “Power Rangers Samurai” nel 2011. Sembra paradossale che un attore che interpretava un Power Ranger, un eroe, sia stato arrestato per un omicidio scaturito per uno scatto d’ira, ira che a volte porta a commettere atti come quello di Medina jr.
Arrestato ex Power Ranger, quindi: i fan della serie saranno profondamente delusi e amareggiati da quell’attore che interpretava un eroe e che a causa di questo episodio non si è rivelato tale.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here