CONDIVIDI

 

Reduce da alcuni screzi in Rai, che la vedono assunta ma senza un programma per il 2019, Antonella Clerici è tornata alla quotidianità, commentando con piacere Temptation Island, edizione di successo che è riuscita ad affascinare anche la Clerici, importante conduttrice tv, amatissima dal suo pubblico.
Negli ultimi tempi si vociferava di uno sbarco della Clerici a Mediaset.
Antonella scriveva:
“A me piacciono i progetti. E se penso ad Amici o a C’è posta per te, non posso che fare i complimenti alla tv commerciale […] Io ho un limite enorme. Una fragilità dirompente: devo sentirmi amata, e questo vale per tutto. Affetti come lavoro. Se non mi sento amata, vado altrove, ricomincio da capo, non mi accontento”.
Ed ecco che, dopo i commenti su Temptation Island, i fan iniziano a parlare di una Clerici nell’edizione Vip della trasmissione…
Temptation Island Vip, potrebbe essere un’occasione per Mediaset di cogliere la palla al balzo e accaparrarsi la Clerici.
Si parla di ipotesi e speculazioni, la dimostrazione di interesse della conduttrice nei confronti di una trasmissione della rete rivale, subito dopo le dichiarazioni e l’inspiegabile esclusione dal palinsesto (con contratto da un milione e mezzo comunque pagato), potrebbero davvero spingere Antonella Clerici a passare alla concorrenza.
Mediaset infatti, potrebbe valorizzare una mattatrice TV che Rai non è stata in grado di gestire, attraverso una serie di scelte erronee, i cui risultati si vedono con cali di spettatori e interesse molto basso da parte degli spettatori.
Nell’era di Netflix e dell’on demand, Rai dovrebbe svegliarsi e iniziare a lavorare sui contenuti, anziché perseguire dinamiche molto lontane da quello che rende una trasmissione un successo.
La perdita della Clerici potrebbe essere l’ennesimo strafalcione della televisione nazionale.
Staremo a vedere come evolverà la vicenda, di sicuro le dichiarazioni di interesse ci sono, e non sono nemmeno troppo velate.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here