CONDIVIDI

Un colpo di scena nella soap Il Segreto: la perfida e subdola Jacinta (Victoria Camps) ha ucciso Tristan (Alex Gadea) per vendetta, ma è pronta a fare del male anche ad Aurora (Aridna Gaya) che ha rapito e portato nei boschi.

A salvare la giovane figlia di Tristan saranno Gonzalo (Jordi Coll) e Conrado: i due giungono nel bosco e proprio Conrado porta in prigione la folle ragazza. Il dolore di Gonzalo però è troppo grande, così l’ex sacerdote pensa che il modo giusto per vendicare il padre sia uccidere Jacinta: il giovane tenta di strangolarla in carcere ma viene fermato dall’intervento di Maria (Loreto Mauleon). Jacinta viene portata al manicomio.

La passione tra Maria e Gonzalo si accende di nuovo e stavolta i due innamorati cedono al loro amore: dopo la notte insieme tra i boschi, la giovane Castaneda confessa a Gonzalo di non voler abbandonare Puente Viejo.

Nel frattempo alla villa la situazione di donna Francisca (Maria Bouzas) peggiora: il medico Don Pablo rivela ai parenti della signora che questa si trova in uno stato di catatonia, di totale assenza mentale, a cui purtroppo non c’è un rimedio. Raimundo (Ramon Ibarra), nel vedere la donna così indifesa, decide di accusarla di tutte le disgrazie avvenute e le mostra disprezzo, ma poco dopo ritorna pentito in villa per scusarsi.

Appuntamento alle 15:40 su Canale 5, con una nuova puntata de Il Segreto.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here