CONDIVIDI
il segreto

La soap de Il Segreto sta riscontrando grande successo in questa parte delicata della terza stagione. Le rivelazioni della puntata che andrà in onda il 20 settembre raccontano che ci sarà una nuova puntata serale che porterà grandi emozioni. Si parla di puntata delle vendette e quindi la tematica centrale sarà la cieca crudeltà. Di sicuro numerose sono le malefatte compiute da Fernando e numerose saranno le punizioni che riceverà il figlio di Mesia. Donna Francisca, che si è ripresa del tutto dal lungo periodo di catatonia, è pronta a tornare a fare del male e sfogherà la sua rabbia su Fernando. Quale sarà l’atroce fine che attende il marito della figlioccia della nobildonna?

Dopo aver scoperto la verità circa le violenze subite dalla figlioccia e aver obbligato l’uomo a chiedere scusa alla moglie, Francisca costringe Fernando a ritirare la denuncia contro di lei e a fargli firmare tutte le carte per il divorzio. Ma la vendetta finale deve ancora arrivare: la donna che non ha il cuore tenero, non si lascerà prendere in giro e ingaggerà gli stessi uomini di Fernando con l’intento di torturare, uccidere e di far sparire il cadavere del loro padrone. Le urla di Fernando non addolciscono la Montenegro, che lo abbandona al suo triste e solitario destino.

In paese tutti credono che Fernando sia partito dopo aver ritirato la denuncia contro Maria. Ma Gonzalo vuole vendetta e cercherà l’uomo. Intanto la Montenegro convincerà Maria a raccontare ad Alfonso la verità, le violenze che tutti gli hanno tenuto nascoste. Il padre cerca vendetta e va dalla nobildonna, chiedendole di uccidere l’uomo. Intanto Isidro cerca di perdonare Anìbal credendolo morto e Conrado tenta di dimenticare Aurora, ma confessa ad Alfonso che non è facile. Mauricio si mette sulle tracce di Fulgencio, ma questi comincia a temere che sia stato scoperto. Isidro torna a casa da Rita e i due giovani credono di essere spiati. Gonzalo con l’aiuto di Don Anselmo cercherà di rintracciare Fernando ma di lui sembra non esserci traccia.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here