CONDIVIDI
Ph. Credits: Antena 3

Tanti colpi di scena e improvvisi cambiamenti nella puntata serale de Il Segreto di domenica 12 luglio: i protagonisti di Puente Viejo dovranno affrontare momenti difficili e importanti rivelazioni, soprattutto Gonzalo (Jordi Coll) che è ancora vittima delle perfidie di Don Celso (Eleazar Ortiz).

L’ex sacerdote infatti scopre qualcosa di veramente importante, una verità sul suo passato che cambierà il suo presente: trova dei documenti riguardo il suo sacerdozio, infatti in una delle lettere a lui indirizzate scopre che è stato costretto a prendere i voti e di conseguenza non è mai stato un vero sacerdote. Questa scoperta favorirà l’annullamento dei voti e porterà Don Celso in prigione.

Nel frattempo la situazione di donna Francisca (Maria Bouzas) rimane immutata: in suo aiuto arriva Raiumundo (Ramon Ibarra), il quale tenta di suscitare una reazione nella donna, di farla risvegliare dal suo torpore e per fare ciò le legge delle antiche lettere d’amore che i due si scambiavano da giovani, un modo che l’ex locandiere crede possa guarirla velocemente.

C’è tensione invece tra Aurora (Ariadna Gaya) e Conrado (Ruben Serrano): l’uomo sorprende la giovane Castro intenta ad indagare tra i suoi affari e la caccia malamente dalle sue terre. Da questo momento tra i due sarà un litigio continuo.

Altri litigi si prevedono in casa Buendia: Rita (Charlotte Vega) grazie ad Emilia (Sandra Cervera), decide di lasciare Anibal (Jorge Pobes), ma il marito con violenza le impedisce di abbandonarlo e la trattiene a tutti i costi.

Appuntamento alle 21:15 su Canale 5, con una nuova puntata de Il Segreto.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here