CONDIVIDI

Amici, talent show per eccellenza degli ultimi anni, firmato Maria De Filippi, ha creato tante personalità che oggi militano nelle classifiche musicali e non solo, basti pensare a Emma, valletta allo scorso Sanremo o a Valerio Scanu, reduce dell’Isola dei Famosi 10. Ma la lista delle meteore è lunga. Qualcuno è stato riciclato nel programma come alcuni ballerini, ma altri sono scomparsi dalla piazza. Che ne è stato per esempio di Leon?

Leon Cino vince la terza edizione del programma, dopo Dennis Fantina e Giulia Ottolello, finalmente un ballerino. Personalità e talento lo portano alla scalata finale verso il primo posto per altro fra i pochi ballerini a vincere il talent di Canale 5. Ironico al limite del sarcastico, di poche parole ma seguitissimo dalla gente a casa. Leon Cino entra a far parte dei professionisti di Amici.

Amici, che fine ha fatto Leon?

E poi? Improvvisamente la rottura. Infatti Leon si permette di essere un po’ troppo schietto con alcune dichiarazioni che infastidiscono chiaramente la produzione. Si era lasciato sfuggire: “All’interno di Amici non c’è più posto per la danza e anche i ruoli dei ballerini professionisti sono andati persi. Che fine hanno fatto? Quando ci lavoravo io, i ballerini professionisti avevano un compito preciso: dovevano far vedere ai ragazzi della scuola come eseguire un passo a due o un assolo di danza. Oggi non è più così, perché evidentemente hanno deciso di puntare solo sul gossip per quanto riguarda la danza“. E il danno si acuì con alcune polemiche interne con il coreografo Steve La Chance e con il ballerino Francesco.

Rotto il rapporto con Amici, Leon apre una scuola di arti sceniche poco fuori Milano, che tuttora gestisce e di cui è direttore artistico ed è stato in tour assieme a Laura Esquivel per il canale TV Super!, conducendo un programma televisivo. Lavora inoltre per una compagnia teatrale, la Atzewi Dance Company, in cui ha la posizione di primo ballerino e qualche esperienza da regista.

In un’intervista rilasciata nel 2013, però, Leon ha dichiarato di non aver mai espresso commenti duri riguardo il talent di Maria De Filippi e anzi, che Amici è stato sempre una famiglia per lui, mentre in altre occasioni ha ribadito che stare ad Amici è un’esperienza che lo ha arricchito moltissimo, poiché ha avuto la possibilità di confrontarsi con persone che fanno il suo stesso lavoro, che sono probabilmente più bravi di lui e che hanno stili e particolarità diverse. E anzi, senza sbilanciarsi troppi su chi sia o non sia il migliore, ha anche affermato che Amici è uno dei posti migliori per trovare i talenti e per stimolare i ragazzi a valorizzare le proprie abilità.

Qualche mese fa, inoltre, è stato visto assieme a Klaudia Pepa, altra ballerina proveniente dal giro di Amici (finalista della quattordicesima edizione e professionista nell’edizione successiva), anche lei di origine albanese. I due starebbero iniziando un progetto insieme, ma nessun dettaglio è stato ancora diffuso, né si sa se si tratta di uno spettacolo per teatro, cinema o TV o se si tratta di un progetto offline.

Pare dunque che le esperienze di Amici e della TV siano terminate, per ora, ma chissà che in futuro non rivedremo Leon in uno spettacolo di successo.

Vuoi sapere che fine hanno fatto gli altri protagonisti di Amici? Ecco qualche articolo che li riguarda:

Amici, che fine ha fatto Ivan D’Andrea?
Amici, che fine ha fatto Federico Angelucci?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here