CONDIVIDI

La quindicesima edizione di Amici si è ufficialmente conclusa e il vincitore di quest’anno è Sergio Sylvestre, il cantante italo-americano della squadra blu, capitanata da Nek e J-Ax.

Dopo il duro lavoro e l’impegno che la scuola di Amici ha richiesto per tutto questo tempo, e dopo nove puntate del serale, finalmente è stato proclamato il vincitore: Sergio ha vinto l’ultima sfida contro l’altra cantante rimasta in gara, Elodie, che aveva fatto parte della squadra bianca, capitanata dai coach Emma ed Elisa.

I due se la sono giocata fino all’ultimo; Elodie ha vinto la sfida contro il ballerino Gabriele, eppure il pubblico alla fine ha deciso di puntare tutto su Sergio, soprannominato il gigante buono di Amici 15. Per lui ovviamente una gioia immensa, che arriva anche grazie agli insegnamenti della scuola del celebre talent di Canale 5. Sergione, da ragazzo estremamente sensibile qual è, non è riuscito a trattenere la commozione.

Amici 15, il vincitore è Sergio Sylvestre

Lo scorso mese il cantante italo-americano ha presentato alla giuria e al pubblico il suo primo brano inedito, dal titolo “Big Boy”, che ha riscosso da subito un discreto successo. Sempre durante il serale, Sergio ha firmato anche un contratto con la Sony e lo scorso 20 maggio è uscito il suo primo EP sempre dal titolo “Big Boy”, scritto dal cantautore Ermal Meta.

Il talento, l’energia e la voglia di imparare hanno portato Sergio a vincere il talent di Maria De Filippi, al di fuori del quale continuerà sicuramente ad avere successo come tanti altri suoi predecessori. Lo stesso dovrà aspettarsi anche Elodie, nonostante il secondo posto, date le grandi doti della ragazza.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here