CONDIVIDI

La sesta puntata è una serata che parte subito in polemica per Amici 14; Loredana Berté infatti ha proposto durante la settimana una sfida tra Luca Tudisca della squadra blu e Briga della squadra bianca per metterli alla prova su alcune loro difficoltà. Il primo infatti avrebbe dovuto esibirsi su “Purple Rain” mentre il rapper della squadra di Emma su “Fuori dal tunnel” di Caparezza. Il rapper però al momento di esibirsi si è rifiutato sostenendo che la signora Berté avrebbe scelta la canzone solo per metterlo in difficoltà e in cattiva luce. A questo punto è iniziata una polemica che ha scaldato gli animi tra Briga, Loredana Berté ma anche Francesco Renga che ha cercato di capire le motivazioni del rifiuto di esibirsi del rapper. “Dovevi esibirti, far vedere cosa sai fare e va*******o!”. Ed è stata solo l’ennesima di un momento ricco di parolacce in prima serata su Canale 5.

Solo poco prima infatti Loredana Berté infastidita dal rifiuto di Briga di esibirsi, sostenuto anche dalla sua direttrice artistica, aveva ribadito che lui appare supponente e pieno di sé e si era lasciata scappare un “c***o!”. Perfino uno dei concorrenti, Luca, dopo essersi esibito sulla canzone scelta per lui da Loredana Berté si è alterato sostenendo che lui questa settimana “si è fatto il c**o per preparare questa canzone!” mentre Briga ha potuto dire di no. “Perché io si e lui no?”

Una puntata quindi che parte fin dagli inizi in maniera scoppiettante: cosa altro accadrà durante la serata? Ci penserà Virginia Raffaele a riprendere il tema delle parolacce con una canzone.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here