CONDIVIDI
Ambra Allegri
La storica showgirl, dopo l’esordio a Non è la Rai che tutti ricordano è arrivata alla cifra di ben 41 anni, eccola che, intervistata da Vanity Fair, la sempre splendente Ambra racconta la sua storia d’amore con Alessandro Allegri che definisce capace di “abbracciarla senza stringerla, come nessuno ha mai fatto”. Ci viene così rivelato un lato privato e intimo del tecnico Juventus, quella che emerge è una figura dolcissima e affettuosa: “Non mi interessa che qualcuno capisca né che la cosa piaccia o dispiaccia” continua Ambra,”Per la prima volta mi interessa soltanto una cosa: sapere che tornerà da me. Sempre”.
Allegri è stato una vera manna dal cielo per la Juventus, dato che la sua presenza ha visto la squadra raggiungere il top delle sue prestazioni storiche.
A quanto pare Allegri è riuscito a fare innamorare perdutamente Ambra Angiolini che ha superato con lui la crisi seguita alla separazione dall’ex Francesco Renga.
Un coppia di fuori classe quella che emerge da Vanity Fair, Ambra che è riuscita a distaccarsi dalla sua figura di bambolina televisiva per affermarsi come attrice e come personaggio dello spettacolo seguitissimo di un certo livello, Allegri, serio e preciso, senza mai eccedere, ha guidato la Juventus verso lidi impensabili conquistando una serie di scudetti e segnando colpi grossi come quello dell’acquisto di Cristiano Ronaldo, il CR7 che ha infiammato l’estate italiana e che promette di far sognare nei mesi di campionato sempre più imminenti.
La rivelazione di questo lato più dolce e sentimentale di Max Allegri, altro non è che una conferma di un personaggio completo che non ha bisogno di mostrarsi più di tanto per compiere al meglio il suo dovere.
Una storia positiva quella della coppia Angiolini Allegri che, senza strafare con social e foto di ogni genere, riesce comunque ad entrare con eleganza nel mondo del gossip e delle curiosità.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here