CONDIVIDI

Tra lavoro e famiglia l’importante è trovare l’equilibrio perfetto.
Lui è riuscito a trovare questo equilibrio. Alessandro Cattelan è un padre a tempo pieno oltre ad essere uno dei più affermati volti di Sky.
Questa estate per lui è stata piena di sole, bolle di sapone e la tenera compagnia di due piccole donne.
La formula del perfetto relax per Alessandro. Appena può, il mattatore di Sky Uno, nonché voce di Radio Deejay porta all’aria aperta Nina e Olivia, le bambine nate dal matrimonio con Ludovica Sauer, per giocare con loro.
Terminato per ora il faticoso impegno con il talk show “E poi c’è Cattelan” e adesso nel pieno del vorticoso talent “X Factor” che è tornato in onda a Settembre, sempre condotto da lui.
Alessandro si gode il tempo libero divertendosi con le figlie. Merito anche del suo spirito sempre positivo e giocherellone, che lo ha portato al successo in radio e in televisione e che, naturalmente, non perde quando si trasforma in papà a tempo pieno.
“Io ho ritmi strani. A volte sono troppo occupato, in altri mesi sono molto libero” ha raccontato il presentatore. Per poi proseguire: “Ci sono due momenti sacri che sono sempre riuscito a salvare. La mattina, quando porto a scuola Nina, e la sera, quando metto a letto lei e Olivia. Sono appuntamenti irrinunciabili” assicura lui. E c’è da scommettere che così sarà sempre, nonostante un altro impegno importante si sia andato ad aggiungere alla sua già fitta agenda: Cattelan, infatti, giocherà nella Hic Sunt Leones Derthona, squadra di calcio di Tortona che milita in prima categoria. Chissà se l’infaticabile Cattelan troverà il tempo anche per dare a Nina e Olivia un fratellino? Di certo le sorprese non mancano mai, soprattutto per chi è in grado di stupire come lui. Il futuro è ricco di sorprese.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciassette − 8 =