CONDIVIDI
Un posto al sole

Siete pronti per una nuova avvincente settimana di “Un posto al sole”, la soap opera ambientata a Napoli, ma che riesce ad appassionare tutti gli italiani?

Vi sveliamo tutte le anticipazioni sulle vicende che, questa settimana, coinvolgeranno gli abitanti di Palazzo Palladini.

Ecco cosa vedremo a partire da lunedì 16 Aprile fino a venerdì 20 Aprile nei nuovi episodi di Un posto al sole”.

Lunedì 16:

Anita non riesce a riprendersi dalla sua sofferenza, che potrebbe causare molti problemi a chi le sta intorno, soprattutto a Vittorio. La situazione ai Cantieri si fa sempre più critica, solo una decisione di Sandro potrebbe cambiare il destino di Marina e Roberto. Filippo decide di dire la verità a Serena.

Martedì 17:

Marina e Roberto sono disperati per i problemi che riguardano i Cantieri, ma forse Veronica ha tra le mani un modo per uscirne. Serena prova in tutti i modi ad allontanare Filippo dalla sua ormai dipendenza. Mariella segue le lezioni di Bice sull’universo maschile, vuole imparare a tener testa a Guido.

Mercoledì 18:

Marina e Roberto sono sempre più in ansia per il futuro dei Cantieri. Serena crede che Filippo abbia chiuso definitivamente con il trading on line. Vittorio soffre sempre di più per il comportamento di Anita.

Giovedì 19:

Filippo prende in affitto uno studio per non dover più lavorare a casa, ma non dice la verità a Serena, facendole credere di aver trovato un nuovo lavoro. Elena ha sempre più problemi, sia con il lavoro che con sua madre. Beatrice si sfoga con Niko, ma il loro momento di intimità non farà piacere a Susanna. Mariella ha qualche problemino a mettere in pratica gli insegnamenti di Bice.

Venerdì 20:

Viola inizia a riprendersi dalla sua depressione. Enriquez, dopo aver capito che Marina non ha intenzione di affidarsi al suo studio, si arrabbierà con Elena. Susanna attaccherà duramente Beatrice. Le cose al garage per Franco vanno più che bene.

Vi ricordiamo che “Un posto al sole” vi aspetta dal lunedì al venerdì su Rai Tre a partire dalle ore 20:40.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here