CONDIVIDI
David di Donatello

Sta per avvicinarsi la cerimonia più importante del cinema italiano, quella dei David di Donatello. La nuova edizione, presentata da Carlo Conti, andrà in onda il 21 marzo su Rai Uno in prima serata.

Protagonisti della serata i film italiani di maggiore successo dell’anno cinematografico appena trascorso, ma non solo, un premio viene consegnato anche al miglior film europeo per la categoria Miglior Film dell’Unione Europea, e al miglior film extra europeo per la categoria Miglior Film Straniero.

A decretare i vincitori dei David di Donatello 2018 una giuria formata da ex candidati ai David di Donatello, membri della Giunta e anche personaggi di spicco del mondo dello spettacolo e della cultura.

Tra i favoriti con ben 15 nomination il musical “Ammore e malavita” dei Manetti Bros, e “La Tenerezza” di Gianni Amelio con invece 11 nomination. Chi si aggiudicherà l’ambita statuetta? Nel frattempo scopriamo tutte le categorie e tutti i nomi dei candidati ai David di Donatello 2018, annunciati lo scorso 14 Febbraio.

Miglior film

  • A ciambra
  • Ammore e Malavita
  • La tenerezza
  • Nico, 198
  • Gatta Cenerentola

 Migliore regia

  • Paolo Genovese
  • Ferzan Ozpetek
  • Jonas Carpignano
  • Manetti Bros
  • Gianni Amelio

Migliore regista esordiente

  • Cosimo Gomez
  • Andrea Magnani
  • Donato Carrisi
  • Roberto De Paolis
  • Andrea De Sica

 Migliore sceneggiatura originale

  •  Tutto quello che vuoi
  •  A ciambra
  •  Ammore e Malavita
  •  Nico, 1988
  •  La ragazza nebbia nebbia

Migliore sceneggiatura non originale

  • La guerra dei cafoni
  • La tenerezza
  • The Place
  • Sicilian Ghost Story
  • Una questione privata

Migliore attrice protagonista

  • Paola Cortellesi
  • Valeria Golino
  • Isabella Ragonese
  • Jasmine Trinca
  • Giovanna Mezzogiorno

Migliore attore protagonista

  • Antonio Albanese
  • Valerio Mastrandrea
  • Nicola Nocella
  • Alessandro Borghi
  • Renato Carpentieri

Migliore attore non protagonista

  • Peppe Barra
  • Alessandro Borghi
  • Carlo Buccirosso
  • Elio Germano
  • Giuliano Montaldo

Migliore attrice non protagonista

  • Sonia Bergamasco
  • Anna Bonaiuto
  • Micaela Ramazzotti
  • Giulia Lazzarini
  • Claudia Gerini

Miglio autore della fotografia

  • Tim Curtin
  • Gianni Mammolotti
  • Gianfilippo Corticelli
  • Luca Bigazzi
  • Fabrizio Lucci

Miglior musicista

  • Pivio e Aldo De Scalzi
  • Antonio Fresa e Luigi Scialdone
  • Franco Piersanti
  • Pasquale Catalano
  • Gatto ciliegia contro il grande freddo

Miglior Canzone originale

  • Bang Bang
  • A chi appartieni
  • Fidati di me
  • Italy
  • The place

Migliore Scenografo

  • Noemi Marchica
  • Maurizio Sabatini
  • Tonino Zera
  • Luca Severini
  • Ivan Gargiulo
  • Giancarlo Basili

Migliore Costumista

  • Nicoletta Taranta
  • Daniela Salernitano
  • Anna Lombardi
  • Alessandro Lai
  • Massimo Cantini Parrini

Migliore Truccatore

  • Veronica Luongo
  • Frédérique Foglia
  • Maurizio Fazzini
  • Roberto Pastore
  • Marco Altieri
  • Luigi Ciminelli e Valentina Iannuccilli

Migliore Acconciatore

  • Antonio Fidato
  • Sharim Sabatini
  • Mauro Tamagnini
  • Daniela Altieri
  • Paola Genovese

Migliore Montatore

  • Alfonso Gonçavales
  • Federico Maria Maneschi
  • Massimo Quaglia
  • Stefano Cravero
  • Consuelo Catucci

Miglior sonoro

  • A Ciambra
  • Ammore e Malavita
  • Gatta Cenerentola
  • Napoli Velata
  • Nico, 1988

Migliori Effetti Digitali

  • Monolith
  • Gatta Cenerentola
  • Brutti e Cattivi
  • Ammore e Malavita
  • Addio fottuti musi verdi

Miglior Produttore

  • A Ciambra
  • Smetto quando voglio
  • Ammore e Malavita
  • Gatta Cenerentola
  • Nico, 1988

David Giovani

  • The Place
  • Gatta Cenerentola
  • Tutto quello che vuoi
  • Gramigna
  • Sicilian Ghost Story

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here