CONDIVIDI
The Originals

La quarta stagione di The Originals si è conclusa ormai da qualche settimana. Nell’ultimo episodio abbiamo assistito alla fine di “always and forever”, la promessa che ha tenuto unita per molti anni la famiglia Mikaelson.

Ora la famiglia Originale è divisa, e lo sarà per un bel po’, a causa del nemico più grande che New Orleans abbia mai visto: il Vuoto. Hope è salva, e in una delle ultime scene del finale di stagione l’abbiamo vista a Mystic Falls, insieme a sua madre, alla scuola di magia fondata da Caroline e Alaric.

Tutto ciò fa ben sperare che nella prossima stagione di The Originals possa esserci, per la gioia dei fan, un incontro tra Klaus e Caroline. Ma per ora sono ancora poche le notizie sulla quinta (e molto probabilmente ultima) stagione. Alcune anticipazioni svelano che ci sarà un altro salto temporale, vedremo quindi un Hope adolescente.

Inoltre, il produttore Michael Narducci non lavorerà più alla serie, con l’ultimo episodio andato in onda ha dato l’addio definitivo a The Originals.

Le sue ultime dichiarazioni ci fanno capire quanto tenesse allo show: “Questo finale per me è stato dolce-amaro, perché è l’ultimo che ho girato come produttore. Tuttavia mi sembra anche il modo perfetto per voltare pagina. Sono soddisfatto della quarta stagione e sono felice che sia finita com’è finita. Mi sono divertito molto a lavorare con gli sceneggiatori, con gli attori e con il resto del gruppo. Non potrei essere più emozionato per il futuro.”

Lo showrunner ha poi commentato il finale di stagione: “Per la prima volta in The Originals, i Mikaelson non sono in guerra con altri vampiri, streghe o lupi mannari!” continua Narducci. “Il Vuoto era il Male. Era un’entità che avrebbe potuto danneggiare in modo irreversibile New Orleans e il mondo intero. L’unico ostacolo sulla strada del Vuoto era questa assurda famiglia di vampiri, che di sicuro non possono definirsi eroi. In quest’occasione però, hanno provato a fare la cosa giusta. Penso che questa storia fosse una di quelle che vale la pena di raccontare. Il Vuoto doveva essere spezzato e questo ha richiesto un sacrificio. Tutti i Mikaelson dovevano rinunciare a qualcosa, e in questo caso l’hanno fatto.”

Non vediamo l’ora di scoprire come Julie Plec farà evolvere la storia dei Mikealson, e soprattutto di rivedere Hope, alle prese con la sua nuova vita a Mystic Falls.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here