CONDIVIDI
cuccarini

Nel mondo dei social frequenti sono discussioni e diverbi delle star del mondo dello spettacolo. Questa volta le “protagoniste” sono Heather Parisi e Lorella Cuccarini. La scorsa estate la bella ballerina americana criticò su Twitter il post della Cuccarini sulle adozioni da parte di famiglie appartenenti allo stesso sesso durante il Family Day, creando non poche critiche e accuse anche tra i fan. Adesso, a distanza di qualche mese, la storia si ripete tra le due note vip.

L’occasione si è verificata a causa di una lettera di Pippo Baudo indirizzata a Blogo. Nella lettera si descrivono gli inizi come show-woman della Parisi nel mondo dello spettacolo italiano: «Gianfranco Piacentini mi disse che conosceva una bella ragazza calabro-americana che sapeva ballare e cantare, ma che aveva finito i soldi. Per non menzionare di un’amicizia con Franco Miseria».

La ballerina ha risposto al conduttore, dichiarando: «Quando si parla dei miei esordi e della mia vita, tutti fanno a gara a chi la spara più grossa. Eppure, lo sanno tutti come sono andate le cose». E poi rivolta alla Cuccarini ha sostenuto: «Lorella, al tempo di Fantastico 6, era già stata una mia ballerina in tournée, e chi mi conosce sa che non avrei mai accettato “una dilettante” nel mio corpo di ballo. A dire il vero, non mi ricordavo nemmeno chi fosse. Sarebbe stato carne per i miei denti lavorare con lei». Insiste nel precisare che nel mondo in cui lavora, sebbene l’antagonismo sia quotidiano, nella sua situazione si è trattato di un puro caso.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here