CONDIVIDI
dav

Zona bianca e niente più mascherine all’aperto: da oggi cambiano le regole. Si può affermare che da oggi ci sarà un altro grande passo verso la normalità, anche perché in tutta Italia tranne che in Campania, potranno essere tolte le mascherine all’aperto, ma ovviamente questo non significa che non si dovranno rispettare le altre restrizioni. Per esempio va subito chiarito anche che in presenza di altre persone e nel caso in cui la distanza fosse minore di un metro, è obbligatorio metterle. In più vanno rispettate appunto le distanze e le altre regole ancora vigenti. L’Italia però si avvicina sempre di più alle vecchie abitudini, ovvero quelle che c’erano prima del Covid.

 

Zona bianca e niente più mascherine all’aperto: da oggi cambia tutto

 

Zona bianca e niente più mascherine all’aperto, da oggi. Sicuramente questa può essere considerata una svolta: dopo giorni e mesi in cui si sono dovute ascoltare o leggere brutte notizie riguardo i contagi, ora finalmente ci sono numerosi segnali incoraggianti. Tra questi, sia quelli che concernono il numero dei vaccinati, sia quelli che allentano le restrizioni. Da oggi, 28 giugno 2021, tutta Italia sarà in zona bianca e quindi si potrà togliere la mascherina all’aperto, sempre se non si è troppo vicino ad altre persone e se le distanze lo permettono. Questo sarà valido in tutta Italia tranne che in Campania, dove invece le mascherine dovranno essere indossate anche all’aperto.

 

Segnali positivi, ma non mancano alcuni problemi

 

I segnali sono sicuramente incoraggianti, ma questo non significa che gli italiani siano ufficialmente usciti dalla pandemia. Lo stesso premier Draghi infatti ha sottolineato che sarà fondamentale continuare a fare attenzione e a rispettare le regole. Tra l’altro, in Inghilterra si sta diffondendo una variante chiamata “Delta” che a quanto pare sta dilagando facilmente e in più sembrerebbe riuscire a resistere alla prima dose di vaccino, ma non alla seconda. Ecco che quindi diventa fondamentale vaccinarsi completando anche i richiami.

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here