CONDIVIDI

I rimedi naturali contro le scottature dovute a un’esposizione solare eccessiva sono diversi e tra quelli più utilizzati vi sono senza dubbio il fatto di bere tantissima acqua, ma non solo. I rimedi che si possono usare infatti sono più di uno e addirittura ci sono certi ortaggi o alimenti che possono rivelarsi utili.

 

Rimedi naturali contro le scottature: ecco quali sono quelli più semplici da usare e anche più utili

 

 

I rimedi naturali contro le scottature dovute ai raggi solari e all’eccessiva esposizione ad essi sono tanti. Alcuni usano delle creme idratanti e sicuramente queste possono aiutare, ma l’ideale sarebbe puntare solo su creme a base di elementi naturali e rinfrescanti. In più un rimedio molto utile è quello di bere tantissimo: per non sentire la sensazione di bruciore dovuta alle scottature, meglio puntare su un apporto di acqua alto, sia per reidratarsi, sia per eliminare la sensazione fastidiosa. Oltre a questo però c’è anche chi taglia alcune patate a metà e le passa sulla parte di pelle arrossata, alleviando così la sensazione di bruciore.

 

Gli altri rimedi utili

 

Sempre molto semplice e considerato tra i rimedi della nonna per far guarire in fretta le scottature solari, c’è il bagno in una vasca riempita sia di acqua, sia con un’aggiunta di aceto bianco, che deve corrispondere a una tazza. Tra le miscele invece si consiglia di fare impacchi di farina d’avena o di mais e acqua e poi con delle bende in cotone applicare sull’eritema. In questo modo, si allevierà la sensazione di dolore e la pelle risulterà più idratata, così da guarire più in fretta. Ovviamente se poi si tratta di una vera e propria ustione e se questa addirittura dovesse essere superiore a quelle di primo grado, si consiglia di rivolgersi a un esperto e di chiedere un rimedio più specifico.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here