CONDIVIDI

Mancano poche ore e poi prenderà il via la fase più calda di X Factor 9, quella dei Live Show. Stasera, per la prima volta, vedremo i 12 protagonisti esibirsi sul palco, accompagnati dalle scenografie di Luca Tommasini. Al termine della puntata già dovremo salutare uno dei concorrenti. Stasera ospiti della puntata saranno i mitici Duran Duran.

Dopo aver analizzato i Gruppi, guidati da Fedez, e le Under Donne, capitanate da Skin, protagonisti delle nostre pagelle saranno gli Over, la squadra di Re Elio. L’istrionico artista, alla sua quinta partecipazione, ha deciso di portare ai Live Davide, Giovanni, in arte Giosada, e Massimiliano.

Ecco il giudizio di Blog di Cultura

DAVIDE

X Factor 9, gli Over di Elio - Le Pagelle

Si inizia con quello che, secondo noi, è il favorito di questa edizione. Davide è un talento purissimo, già pronto per un progetto discografico valido e di qualità. 25 anni, siciliano ma inglese d’adozione, ai Casting si presentò con la sua fidanzata Alba, eliminata in sede di Bootcamp. Il percorso di Davide è stato formidabile. Ha lasciato sempre il segno con brani pop dal sound molto contemporaneo e mai banale. Ha incantato, sfoderando un timbro intenso e passionale, alle Auditions con Iron Sky di Paolo Nutini, per poi scatenarsi ai Bootcamp con Clint Eastwood dei Gorillaz. La sua presenza ai Live Show, da un punto di vista qualitativo, era scontata. Davide ha tutto: dalla voce al senso del ritmo, dall’interpretazione al gusto. Viste le premesse, a meno di clamorose sorprese, è uno dei papabili finalisti, nonché vincitori.

Voto: 10

GIOSADA

X Factor 9, gli Over di Elio - Le Pagelle

Altro over, altro personaggio su cui puntare. Giovanni, in arte Giosada, era un’altra certezza in sede di Home Visit. La sua presenza ai Live, quindi, è abbastanza scontata. Ha convinto tutti alle Audition con un’ottima performance sulle note di Personal Jesus, un brano cult dei Depeche Mode, mostrando carattere, carisma e una voce rock strappa-applausi. Maggiori certezze sul suo talento sono arrivate ai Bootcamp, dove ha mostrato maggiore capacità interpretativa sulle note di Free Fallin’ di John Mayer. I complimenti per lui sono stati sempre numerosi, anche da Fedez, che gli aveva suggerito di andare direttamente ai Live, e Mika, “infastidito” dalla sua assenza nella passata edizione. Come per Davide, anche Giovanni è un artista pronto, da collocare sul mercato, in quanto maturo da un punto di vista vocale e interpretativo. Ha un timbro riconoscibile, adatto soprattutto a suoni più rock. Vorremmo vederlo sperimentare un po’ di più, ma è uno dei concorrenti su cui puntare in ottica finale/inedito.

Voto: 8/9

MASSIMILIANO

X Factor 9, gli Over di Elio - Le Pagelle

A differenza dei suoi compagni di squadra, Massimiliano è un po’ la scommessa di Elio. Ci ha sicuramente sorpreso la sua presenza ai Live Show. Dai casting agli Home Visit, Massimiliano ha messo sempre in mostra delle buone qualità sia vocali che come musicista, secondo noi forse non talmente straordinarie da meritare un posto ai Live. Tra i 12 concorrenti di questa edizione, rischia di restare un po’ nell’anonimato, poiché è quello meno dotato di una personalità definita o di un qualcosa di riconoscibile, nel bene e nel male. Elio potrebbe sorprenderci, creando un percorso che lo riesca a valorizzare e a far amare, ma, secondo noi, è tra i concorrenti che rischia di più sin dalle prime puntate.

Voto: 5

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here