CONDIVIDI

Il coraggio dell’incoscienza secondo Elio quello che ha spinto Enrica Tara a presentarsi nei bootcamp di X Factor 9 con il capolavoro dei Led Zeppelin “Stairway to Heaven”; un coraggio ripagato da un’esibizione entusiasmante che ha permesso alla concorrente di andare avanti nella gara.

Non facile “beccare” in pieno un pezzo tanto difficile quanto considerato un simbolo, ma nonostante le difficoltà è riuscita a centrare l’obiettivo e a convincere i giudici, in particolare Skin, che guida il team delle “Under donna”, ed il pubblico in sala. La sua voce graffiante ma dolce si candida ad essere una delle più piacevoli sorprese di questa edizione di X factor.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here