CONDIVIDI

È iniziata la settima puntata dell’ottava edizione di X Factor, e come consuetudine Alessandro Cattelan ha introdotto i sei finalisti al pubblico che per la prima volta ascolterà i loro inediti.

Già dalla scorsa puntata il giudice Morgan, rimasto senza allievi a seguito dell’eliminazione dei Komminuet (l’ultimo gruppo rimasto che non ha superato il tilt contro Mario) decide di continuare la sua permanenza nel programma nonostante la grande delusione di esser stato tagliato fuori. Ma il suo giudizio sembra farsi ancora più pressante e pungente verso i restanti sfidanti, e non solo. Si perché subito dopo l’esibizione di Madh (allievo di Fedez) Morgan sembra non aver risparmiato giudizi velenosi neanche sul rapper che nonostante ciò ha saputo difendere il suo stile e il suo lavoro.

Morgan:”Fedez sei il re delle frasi fatte!”. Fedez:”L’importante non è piacere ai giudici, ma conquistare il pubblico”. Queste le parole che hanno suscitato l’amarezza nella risposta del giudice che ha palesemente rivolto il messaggio a Morgan. Nessun contrattacco da parte di quest’ultimo che ha semplicemente voltato lo sguardo altrove. Pare che tra i due colleghi ci siano stati precedenti dietro le quinte.

Vano l’intervento del giudice Mika che ha cercato di evitare lo scontro tra i due all’inizio di una puntata che quasi certamente ci riserverà altre sorprese.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here