CONDIVIDI
whatsapp beta

Whatsapp, applicazione di messaggistica ormai diventata uno standard per tutti i possessori di smartphone, si rinnova con una serie di novità annunciate dai suoi sviluppatori.

La piattaforma infatti si appresta ad aggiornarsi con due importanti modifiche che andranno a coprire la categoria dei contatti. Le novità arriveranno sia Android che su iOS, non sono al momento pubbliche ma presenti solo in fase di beta e di anteprima.

Presto sarà infatti possibile aggiungere un nuovo contatto inserendo anche il paese di provenienza e non solo i canonici dati, a quel punto, inserendo il numero di telefono l’app effettuerà un rapido controllo per verificare che esista un account collegato. Un modo alternativo per trovare nuovi contatti.

L’altra novità prossima ventura è la possibilità di condividere un contatto utilizzando un codice QR. Un aggiornamento bizzarro che dovrebbe facilitare l’aggiunta di altri utenti e lo scambio di numeri tra amici.

Verrà generato un QR code legato al nostro contatto, sarà per fortuna possibile anche revocarlo, eliminando quindi il collegamento per evitare spiacevoli utilizzi dello stesso.

In sostanza il codice QR darà la possibilità di aggiungere un utente in pochi secondi, semplicemente inquadrando il codice e ottenendone tutti i dettagli necessari, ritrovandoci il profilo completo sul proprio telefonino e sulla nostra versione della app.

Le funzionalità descritte sono al momento in fase di sviluppo e potrebbero ricevere delle modifiche o, addirittura, a seconda dei responsi venire soppresse.

Quello che è certo è che la app di messaggistica di proprietà del gruppo Facebook, continua a lavorare a grandi e piccoli miglioramenti, nel tentativo di mantenere quella posizione raggiunta, dove detiene il podio come applicazione per eccellenza in ambito mobile.

Ancora non sappiamo moto delle temute pubblicità che verranno implementate, a quanto pare entro il 2019. L’unico dettaglio è che dovrebbero riguardare solo le stories, risparmiando quindi le classiche chat.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here