CONDIVIDI
weekend al cinema

L’estate non è proprio la stagione adatta per andare al cinema, si preferisce stare all’aria aperta, e altre attività catturano il nostro interesse. Ma per i veri appassionati della settima arte non esistono distinzioni, che sia estate o inverno per loro è sempre piacevole passare una serata davanti al grande schermo in compagnia di pop corn. Se fate parte di questa categoria e avete deciso di trascorrere il weekend al cinema, ma non sapete ancora quale film guardare, ecco quattro proposte davvero interessanti.

Civiltà perduta, di James Gray, con Charlie Hunnam, Sienna Miller, Robert Pattinson.

E’ la storia, basata su fatti realmente accaduti, dell’esploratore Percy Fawcett che negli anni ’20 scomparve nel cuore della foresta amazzonica. Nel 1925 la Royal Society affida a Percy Fawcett il compito di esplorare un territorio vergine, dove scopre un’antica civiltà, lo splendente regno di El Dorado. Con la voglia di scoprire di più Fawcett si imbarca ancora una volta, insieme al figlio, per provare che quest’antica civiltà, da lui rinominata Z, esiste. La spedizione scompare nel nulla, e di loro non si è più saputo nulla. “Civiltà perduta” è un film per i sognatori, un film di coraggio e di speranza. E’ la storia di un uomo che è pronto a superare tutti i suoi limiti pur di conoscere l’ignoto e ciò che più lo affascina.

The habit of beauty (I nostri passi), di Mirko Pincelli, con Vincenzo Amato, Francesca Neri, Noel Clarke.

E’ la storia di Ernesto ed Elena, due genitori distrutti dalla morte prematura del figlio undicenne. Lei è una gallerista d’arte, lui un talentuoso fotografo. Sono tre anni ormai che hanno deciso di non stare più insieme, fino a quando Ernesto scopre di avere una brutta malattia. Così, con il pretesto di voler fare un’ultima mostra fotografica, Ernesto si riavvicina a Elena, e gli presenta il suo nuovo assistente, Ian, un ragazzino appena uscito dal riformatorio, ma con la grande passione per la fotografia. Ian sarà proprio il motivo per cui i due ex cercheranno di recuperare il loro rapporto.

Transformers – L’ultimo cavaliere, di Michael Bay, con Mark Whalberg, Anthony Hopkins.

E’ il quinto capitolo della serie cinematografica dedicata ai Transformers. Dopo la battaglia di Hong Kong, gli Autobot e Cade Yeager sono ricercati dalla TRF, un’organizzazione militare che vuole eliminare tutti i Transformers. Tuttavia una nuova minaccia incombe sulla Terra e i militari si uniscono a Cade e gli Autobot per salvare il mondo. Cade Yeager scopre che è lui il prescelto, ovvero l’Ultimo Cavaliere, unendosì così ad una professoressa di Oxford per riportare la pace tra i Transformers e gli umani.

Parliamo delle mie donne, di Claude Lelouch, con Johnny Hallyday, Sandrine Bonnaire, Eddy Mitchell.

Jacques Kaminsky, fotografo di guerra di fama internazionale, trascorre più tempo a prendersi cura della sua fotocamera che delle sue quattro figlie. Dopo essersi trasferito da Parigi in un paesino ai piedi del Monte Bianco, vorrebbe trascorrere le sue giornate lontane dal lavoro insieme alla sua nuova compagna Nathalie. Ma Jacques si rende conto che per sentirsi davvero in pace avrebbe bisogno di riconciliarsi con le sue quattro figlie, avute da donne differenti. Ad aiutarlo in quest’ardua impresa ci sarà il suo migliore amico Frédéric, che tenterà di farlo riconciliare con la famiglia attraverso una messinscena, una brutta bugia che stravolgerà la vita dei protagonisti.

Quale film sceglierete per trascorrere il vostro bel weekend al cinema?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here