CONDIVIDI
Credits: Rodrigo Prieto

In prima visione questa sera alle 21.10 su Canale 5 verrà trasmesso Wall Street- Il denaro non dorme mai, film del 2010 diretto da Oliver Stone e con protagonisti Michael Douglas e Shia LaBeouf.

La pellicola è il sequel del film Wall Street del 1987, sempre diretto da Oliver Stone e in cui Douglas era affiancato da Charlie Sheen. Il primo Wall Street è uno spaccato del mondo della finanza degli anni Ottanta in cui a farla da padrone è Gordon Gekko, spietato finanziere che valse al suo interprete Michael Douglas il premio Oscar come miglior attore protagonista.

Il film del 2010 vede ancora Gekko protagonista: dopo aver scontato 8 anni di prigione per i fatti accaduti nel primo film, Gekko continua a voler ingrandire il suo giro d’affari. Questa volta la sua spalla sarà Jacob “Jake” Moore, il fidanzato di sua figlia Winnie, interpretato da Shia LaBeouf.

Seppur in una breve sequenza, nel film appare anche Charlie Sheen sempre nei panni di Buddy Fox, il primo discepolo di Gordon. Buddy dimostra di essere cambiato in peggio: da persona buona e altruista è diventato un arrampicatore sociale senza scrupoli.

Presente anche Eli Wallach, il Tuco de Il buono, il brutto e il cattivo, in quella che è la sua ultima apparizione cinematografica. Sempre in omaggio alla pellicola di Sergio Leone, la suoneria del cellulare di Gordon è il motivetto del film.

Il regista Oliver Stone appare in un cameo nella parte di un possibile investitore, come aveva fatto nella prima pellicola.

Dopo aver vinto un Oscar per l’interpretazione di Gordon Gekko nel 1987, Michael Douglas ha ricevuto una candidatura ai Golden Globe 2011 come miglior attore non protagonista.

L’ex moglie di Michael Douglas, Diandra, ha chiesto che il marito le versasse metà del compenso ricevuto per Wall Street- Il denaro non dorme mai, basandosi su un contratto che i due coniugi avrebbero firmato. La sua richiesta però è stata contestata dagli avvocati di Douglas in quanto l’accordo riguarderebbe esclusivamente i film girati prima del divorzio. Ma l’ex signora Douglas afferma che lei ha comunque diritto a quei soldi perché si tratta del sequel di un film che il marito ha girato prima della separazione.

Wall Street- Il denaro non dorme mai è uscito negli USA il 24 settembre 2010, in Italia un mese dopo. Il film ha incassato quasi 52 milioni di dollari negli Stati Uniti, mentre da noi appena 3 milioni di euro.

Il film è stato girato tra settembre e novembre 2009 negli Stati Uniti e negli Emirati Arabi, a Dubai.

La pellicola fu presentata fuori concorso alla 63° edizione del Festival di Cannes.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here