CONDIVIDI

È il Venerdì Santo della Pasqua 2016 e la Rai lo celebra con una diretta televisiva trasmessa dal Colosseo di Roma e che vedrà rappresentata la Via Crucis. Alla cerimonia, in onda su Rai 1 e lanciata in Mondovisione dalle 21:10, sarà presente anche Papa Francesco.

La Via Crucis si protrarrà per quattordici stazioni, a cura del cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia, la lettura delle quali sarà eseguita da Orazio Coclite e Francesca Fialdini. La serata proseguirà con il documentario Il Giubileo di Francesco, che racconta l’esperienza e la sofferenza dei cristiani in Siria, andandoli a riprendere nei luoghi teatro di atroci conflitti, come Aleppo. Filo conduttore del documentario, sarà il concetto di croce, simbolo di sacrificio, e la maniera in cui Papa Francesco la sta recuperando come arma di promozione di amore e tolleranza: verrà anche mostrato l’esempio di Juarez, città al confine tra Messico e Stati Uniti, sul cui terreno è installata una croce.

Alle 23:05, a seguito del documentario, via al tradizionale Concerto di Pasqua dal Duomo di Orvieto, patrocinato da Unicef ed eseguito dall’Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini”.

Ad anticipare la Via Crucis e gli eventi che la seguiranno, sarà uno speciale di Porta a porta, intitolato La notte degli ultimi, in onda dalle 20:30, incentrato sui senzatetto e gli emarginati di Roma.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here