CONDIVIDI

Il protagonista di Velvet è Miguel Angel Silvestre, l’affascinate attore che interpreta Alberto. L’attore, come i suoi fan sapranno di sicuro, non ha avuto una vita semplice e ha raccontato di un passato difficile fin quando non è entrato nel mondo della tv. Durante la giovinezza ha vissuto un periodo di angosce e diverse difficoltà ma l’Alberto di Velvet è stato in grado di riscattarsi, incominciando a realizzare il suo sogno di ragazzo: fare l’attore!

Miguel Angel Silvestre è diventato famoso nella sua Spagna e in una recente intervista ha dichiarato: “Da ragazzo era molto timido e avevo seri problemi di acne che allontanavano le ragazze. Quando il sabato andavo a ballare in discoteca, ogni volta che chiedevo a qualche bella ragazza di ballare riceveva un no come riposta.” Continua rivelando: “Visto che con le ragazze non aveva successo decisi di dedicare tutto il mio tempo al tennis finché a 13 anni ho lasciato anche famiglia e amici per inseguire questo sogno. Ma alla fine, a causa di un incidente ad una spalla, ho dovuto lasciar perdere”.

Durante la sua adolescenza Miguel ha avuto molti amori e molti sogni infranti. Il suo incidente gli ha permesso di incamminarsi nel mondo della recitazione e di diventare uno degli attori più amati della tv spagnola. Della sua vita privata si conosce poco, molte sono state le donne che ha amato e che lo hanno abbandonato. Molto più fortunata è stata la sua vita professionale: il talento e la passione trovano fusione quando entra a far parte del fortunato cast della prima stagione della soap spagnola Velvet, che sta ottenendo un altro grande successo con la seconda stagione trasmessa in Italia.

In omaggio della sua semplicità e del suo talento, Blog di Cultura propone alcuni dei suoi scatti più belli ed accattivanti. Per essere un bravo attore non basta solo un bel viso ma ci vuole umiltà, determinazione e voglia di riscattarsi. Che il successo e l’amore possano non abbandonarlo più.
Le 10 foto più belle di Miguel Angel Silvestre, protagonista di Velvet 2.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here