CONDIVIDI

La puntata del 22 aprile di Uomini e Donne ha dato spazio ai protagonisti del trono classico: Marco Fantini, ex corteggiatore di Anna Munafò, e Luca Viganò.
I due, molto diversi tra loro per età e esperienze di vita, si confrontano in studio giorno per giorno, spesso rivelando particolari del proprio privato.

Questa volta l’attenzione è tutta per Luca Viganò, già al centro della puntata di oggi per via del flirt con Beatrice, la ragazza madre contesa tra i due tronisti che non ha ancora rivelato la sua preferenza.
Mentre Marco, in seguito a una esterna terminata male, si allontana da lei per metterla alla prova, Luca sfrutta questo momento per avvicinarsi sempre di più alla ragazza, che accetta di buon grado le sue attenzioni.
Ed in effetti Viganò gioca sapientemente le sue carte con complimenti, abbracci e frasi d’effetto che sembrano colpire moltissimo Beatrice, che afferma di sentirsi sorpresa dal ragazzo e dalla sua voglia di conoscerla senza filtri.

Ed è su questo terreno di gioco che emergono le diversità caratteriali dei due tronisti, impegnati in percorsi differenti e con strategie completamente diverse.
Questa volta la tecnica delle lusinghe adottata da Luca sembra molto più efficace dei silenzi vuoti di Marco, che oggi a sorpresa ha eliminato Noemi e dichiarato di sentirsi molto coinvolto da Jessica.

Ma i colpi di scena non sono finiti qui dal momento che, durante una esterna con Luce, Luca rivela che sua madre soffre di una malattia che la obbliga a sottoporsi a sedute estenuanti di chemio e radioterapia.
Naturalmente il discorso continua anche in studio e, tra la commozione generale, Marco abbraccia il suo compagno dimenticando completamente il diverbio di qualche minuto prima.

UN COMMENTO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here