CONDIVIDI
ouija horror

Questa sera, in seconda serata Italia 1 ci ripropone una notte horror con Ouija – L’origine del male, pellicola prodotta negli Stati Uniti d’America nel 2016 e diretta da Mike Flanagan.

Il film è un piccolo cult nel mondo dell’horror, un prodotto in grado di ottenere un successo inaspettato, superando di gran lunga i 9 milioni di dollari investiti nella sua produzione. Da notare come tra i produttori figuri anche i, noto Michael Bay che raramente sbaglia un colpo in questo settore.

La trama del film racconta la storia di Alice, Apulina e Doris Zander, una famiglia dedita a truffe che portano avanti sfruttando l’artificio di una presunta presenza maligna che le accompagna. Sfruttando dei trucchi legati alla magia nera, le tre donne ingannano i loro clienti con complessi artifici, ignorano però che utilizzando una tecnica particolarmente terrificante finiranno per risvegliare un vero e proprio demone.

Ecco che quest’ultimo si impossessa della loro casa mettendo a rischio le loro stesse vite. Il demone prenderà anche il controllo della figlia più piccola trasformando la truffa in un incubo horror.

Ambientato sul finire degli anno sessante, Ouija è un film interessante dalla trama non banale, vero cruccio del mondo horror moderno. Tra alti e bassi la pellicola riesce a intrattenere, spaventare e emozionare lo spettatore. Per queste notti di calura estiva, Ouja è quindi un toccasana che non possiamo che consigliare.

Il film, lo ricordiamo andrà in onda su Italia 1, questa sera alle 23.55, orario perfetto per godersi una nottata horror e rinfrescarci con i brividi di terrore.

Negli ultimi mesi le reti Mediaset, per la gioia degli amanti del genere, non mancano di deliziare con una serie di film dell’orrore che vanno dai più moderni ai grandi classici. La tradizione delle estati da brivido affonda le sue radici nel lontano passato, e siamo felici che continui anche in questo 2018.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × 2 =