CONDIVIDI
iphone x fila lancio

Certo non si sono raggiunti i livelli che vediamo in Giappone o negli USA, ma anche qua in Italia si sono viste lunghe code davanti agli Apple Store per il lancio dei nuovi iPhone.

Gli appassionati più sfegatati hanno addirittura dormito fuori dai negozi per essere i primi in assoluto a prendere il melafonino dell’anno, iPhone Xs e Xs Max. Le attese sono state risolte da un sistema di prenotazione online, e allietate da servizi di food delivery e caffè che hanno approfittato della situazione per guadagnare e farsi un po’ di pubblicità.

Una situazione anomala nel nostro paese sempre più americanizzato sotto questo punto di vista, con la corsa all’acquisto dei nuovi modelli e la paura di non riuscire ad accaparrarsene uno prima dell’esaurimento.

I nuovi dispositivi sono partiti molto bene, nonostante non facciano fare salti di gioia a Apple che si è ritrovata con un apprezzamento piuttosto ridotto per il modello Xs, studiato invece come arma contro l’avanzata delle aziende cinesi.

I nuovi iPhone sono disponibili da questa mattina, in particolare l’evento più seguito è stato quello dell’Apple Store in piazza Liberty che ha aperto le porte al pubblico alle 8 del mattino, mostrando i nuovi modelli al pubblico.

Un evento mediatico coperto dalle varie testate quello di Apple. L’azienda in Italia gode di una enorme fama, e l’iPhone è diventato oramai un vero e proprio status symbol. Di sicuro però la variegata offerta del mondo smartphone sul versante Android, saprà come tener testa al colosso di Cupertino. Certo, il sistema operativo IOS 12 sta dando notevoli soddisfazioni agli appassionati della mela. La corsa per accaparrarsi le vendite dell’autunno e del periodo festivo è quindi iniziata, con le varie compagnie, che una dopo l’altra, stanno presentando i loro nuovi device, preparandosi alla grande abbuffata natalizia nel tentativo di conquistare il podio degli utili di fine anno.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here